Differenze tra le versioni di "Girolamo Amati (liutaio)"

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
m (Bot: parentesi quadre automatiche nel template {{nota disambigua}})
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
}}
 
Figlio di [[Andrea Amati|Andrea]] e fratello di [[Antonio Amati|Antonio]], lavorò assieme al fratello nella bottega del padre ed insieme a lui affinò la sua tecnica e il suo stile costruttivo.
 
Girolamo aumentò le dimensioni dello [[violino|strumento]], con una caratteristica apertura di risonanza sulla tavola armonica. I violini che fabbricò assieme al fratello portano l'iscrizione: ''Antonius et Hieronymus Amati Cremonae Andreae fil.''
 
== Contatti ==
* [{{cita web|http://www.archiviodellaliuteriacremonese.it/ |Archivio della liuteria cremonese]}}
 
{{Portale|biografie|musica classica}}
3 010 507

contributi