Differenze tra le versioni di "Corsa in linea"

m
fix
m (fix)
{{F|ciclismo|maggio 2015}}
{{S|ciclismo}}
Una corsa [[ciclismo (sport)|ciclistica]] è definita '''corsa in linea''', o semplicemente '''in linea''', quando viene dato il via a tutti i corridori contemporaneamente, allineati dietro una linea di partenza (da cui il nome), e la classifica viene stilata in base all'ordine in cui essi varcano la linea di arrivo. L'altra modalità possibile è la [[corsa a cronometro]], in cui i corridori partono scaglionati e la classifica viene stilata in base al tempo impiegato da ognuno.
 
==Descrizione==
 
Si corrono con partenza in linea la maggior parte delle corse di un giorno, tra cui tutte le [[classiche]]. Anche nelle [[corsa a tappe|corse a tappe]] le frazioni sono per la maggioranza in linea, con al massimo due o tre tappe a cronometro nelle corse a tappe di tre settimane, e una (o anche nessuna) in quelle più corte.
 
Nel mondo professionistico sono presenti corse in linea sia nel circuito [[UCI World Tour]] che nell'[[UCI Continental Circuits]], mentre appartengono alle corse in linea anche i [[Criteriumcriterium]] e in ambito amatoriale tutte le gare del circuito [[gran fondo]] e [[medio fondo]].
 
In genere i percorsi delle corse in linea professionistiche o sono completamente pianeggianti oppure sono vallonati con salite più o meno dure con lunghezza massima di qualche km al contrario di tappe di montagna nelle corse a tappe con salite anche piuttosto lunghe ed importanti dislivelli.
99 605

contributi