Free State Cheetahs: differenze tra le versioni

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
m (WPCleaner v1.30b - Fixed using Wikipedia:Check Wikipedia - Entità con codice nominale (automatico))
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
}}
 
I '''Free State Cheetahs''' sono una squadra [[Sudafrica|sudafricanasudafrica]]na di [[rugby union]] che partecipa alla [[Currie Cup]]. Denominati in passato Orange Free State, sono governati dalla Free State Rugby Union che si occupa dell'organizzazione del rugby nella provincia di [[Free State]]. Le gare casalinghe sono disputate al [[Free State Stadium]] di [[Bloemfontein]]. Hanno vinto quattro volte la Currie Cup, tre volte consecutivamente dal [[2005]] al [[2007]].
 
==Storia==
Fondata nel [[1895]] per rappresentare lo [[Stato Libero dell'Orange]] nella Currie Cup, la squadra ha disputato la sua prima finale solamente nel [[1973]], mentre nel [[1976]] ha vinto il suo storico primo titolo. Dopo avere perso otto finali tra il [[1973]] e il [[2004]], nel triennio 2005-2007 è riuscita a imporsi in tre vittorie consecutive (due finali vinte contro i [[Blue Bulls]] e una contro i [[Golden Lions]]).
 
Uno dei suoi giocatori più emblematici è stato il pilone [[Os du Randt]], l'unico giocatore sudafricano due volte [[coppa del Mondo di rugby|campione del mondo]] con la propria nazionale ([[Coppa del Mondo di rugby 1995|1995]] e [[Coppa del Mondo di rugby 2007|2007]]).
|- style="background:#F5FAFF;"
|[[2006]]
|Free State Cheetahs<br />[[Blue Bulls]]
|28 - 28
|
 
;Note
<sup>1</sup> Orange Free State divenne Free State Cheetahs. <br />
<sup>2</sup> Northern Transvaal divenne Blue Bulls. <br />
<sup>3</sup> Transvaal divenne Gauteng Lions, adesso Golden Lions.
 
|-
|}
<br {{clear="all" />}}
 
==Voci correlate==
 
==Collegamenti esterni==
* {{en}}cita [web|http://www.fscheetahs.co.za/ |Sito ufficiale]|lingua=en}}
 
{{Currie Cup}}
3 186 035

contributi