Differenze tra le versioni di "Medi"

355 byte rimossi ,  5 anni fa
Annullata la modifica 77865394 di 62.19.14.225 (discussione)
(Annullata la modifica 77865394 di 62.19.14.225 (discussione))
 
== Storia ==
[[File:MedianEmpire - Kopya (2).png|thumb|Sei tribù Medi]]
I Medi vengono menzionati per la prima volta in un'iscrizione [[assira]] che risalirebbe all'[[835 a.C.]] insieme ai [[Persiani]], ma è grazie all'[[archeologia]] che possiamo collocare il loro arrivo nell'[[altopiano iranico]] alla metà del [[II millennio a.C.]] A quel tempo essi formavano un raggruppamento di tribù seminomadi, ma di notevole forza militare, i cui re dimoravano dentro fortezze (siti di [[Godin Tepe]], [[Nush-i Jân]]). Il primo regno medo unificato appare solo nell'[[VIII secolo a.C.]], e secondo [[Erodoto]] fu fondato da [[Deioce]], il quale in realtà non era che un piccolo capo tribù sottomesso, come i suoi più diretti successori, al [[Sovrani di Assiria|re assiro]] [[Sargon II]].
[[File:Median Empire.jpg|thumb|left|upright=1.5|Una mappa del 1923 che mostra l'"impero dei Medi" secondo la tradizione]]
 
La sua forza risiedeva nell'esercito, che fu organizzato secondo criteri innovativi, cioè con la creazione di reparti di unità specializzate (arcieri, lancieri, cavalleria) manovrate secondo criteri tattici: l'epoca del combattimento eroico, individuale, signorile con i carri fu definitivamente superato in quest'area. Lo stesso sovrano doveva il suo potere al sostegno del ceto militare e all'ascendente che aveva sulle truppe, anche se formalmente esso era basato su principi religiosi.
n.b. i medi acquisirono la cultura del popolo manea (attuale provincia di azerbaijan orientale e una parte di provincia di azerbaijan occidentale in iran) il quale aveva acquisito a sua volta parte di alcune suddette culture. essendo i medi stessi sottomessi dal mannea(manna) precedentemente.
 
==Voci correlate==
298 414

contributi