Differenze tra le versioni di "Risposta in frequenza"

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
m (→‎Voci correlate: rimozione wlink a voce cancellata)
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
 
== Sistemi lineari ==
I [[sistema dinamico lineare|sistemi lineari]] sono caratterizzati dal fatto che la loro risposta ad un segnale periodico in input, avente una certa frequenza, ha la stessa forma e la stessa frequenza dell'input: sollecitando una [[stabilità interna|configurazione stabile]] con una perturbazione periodica il sistema si troverà in uno stato oscillante con la stessa frequenza ma con fase e ampiezza diverse da quelle dell'oscillazione in ingresso.
 
Esplicitamente, dato un sistema lineare stabile, in cui il legame tra ingresso ed uscita è rappresentato da una [[equazione differenziale lineare]], applicando un segnale sinusoidale <math>u(t)=U_0 \sin (\omega t)</math> di ampiezza <math>U_0</math> e frequenza <math>\omega</math> si ha che, dopo che è svanito il periodo transitorio, il segnale in uscita risulta sinusoidale e della stessa frequenza di quello d'ingresso, ovvero del tipo <math>y(t)=Y_0 \sin (\omega t+\phi)</math>. L'ampiezza <math>Y_0</math> e lo sfasamento <math>\phi</math> sono funzioni della frequenza. Il rapporto delle ampiezze <math>Y_0 (\omega) / X_0 (\omega)</math> è detto guadagno per la frequenza <math>\omega</math>.
 
== Collegamenti esterni ==
*{{en}}cita [web|http://jagger.berkeley.edu/~pack/me132/Section22.pdf |Andrew Packard - Frequency Response for Linear Systems]|lingua=en}}
*{{en}}cita [web|http://www.engin.umich.edu/group/ctm/freq/freq.html |University of Michigan - Frequency Response Analysis and Design Tutorial]|lingua=en}}
*{{en}} [http://ccrma.stanford.edu/~jos/filters/ Smith, Julius O. III - Introduction to Digital Filters with Audio Applications] ([http://ccrma.stanford.edu/~jos/filters/Frequency_Response_I.html Frequency Response])
 
2 992 070

contributi