Differenze tra le versioni di "Bibbia di Calci"

troppe info
(Rotary Club Cascina)
(troppe info)
Con la soppresisone sabauda il codice restò comunque a Calci, finché nel [[1972]] fu dato in consegna al museo.
 
Dall'ottobre 2014 i quattro volumi, custoditi in due particolari teche a controllo climatico, sono tornati all'interno della certosa, ed in particolare nella sagrestia.
Dall'ottobre 2014, su iniziativa del Rotary Club Cascina ( www.rotarycascina.it ), in collaborazione con il Rotary Club Pisa, Pisa Galilei e Pisa Pacinotti, i quattro volumi, custoditi in due particolari teche a controllo climatico, progettate dall'Arch. Roberto Martini, e prodotte dalla Rober Glass di Calci, sono tornate all'interno della Certosa, ed in particolare nella Sagrestia, per poter essere ammirate dai numerosi visitatori. A supporto, sempre a cura dei Rotary Club, è stata istallata una postazione multimediale, attraverso la quale è possibile "sfogliare" le pagine della bibbia, ed apprezzare le miniature, minuziosamente descritte nella pubblicazione "La Bibbia dii Calci - Un capolavoro della miniatura romanica in Italia", curata dalla Dott.sa Severina Russo, edito da ETS.
 
===Storia della critica===
248 887

contributi