Lance di salvataggio del RMS Titanic: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
=== Canotto pieghevole D ===
[[File:Navratil3.jpg|miniatura|right|[[Michel Marcel Navratil]] e suo fratello Edmond Roger, conosciuti come "gli orfani del Titanic"]]
[[File:EdithCorseEvans.jpg|miniatura|sinistra|-[[Edith Corse Evans]], una delle sole quattro donne di prima classe che morirono sul Titanic]]
 
Il canotto pieghevole D venne calato in mare alle 02:05<ref name="one by one"/> con a bordo circa 25 persone su 47 posti disponibili. Fu l'ultima scialuppa ad essere stata calata in mare con successo, dopo che Lightoller e i suoi marinai lo difesero dall'assalto dei passeggeri di sesso maschile tenendosi per le mani e formando una catena umana<ref name="Eaton 155"/><ref name=Ballard>{{Cita|Ballard, ''Il ritrovamento del Titanic'', 1987}}</ref>. Su questa scialuppa vennero salvati [[Michel Marcel Navratil]]<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-survivor/michel-marcel-navratil.html Master Michel Marcel Navratil - Titanic Survivor], ''Encyclopedia Titanica''.</ref> e Edmond Roger Navratil<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-survivor/edmond-roger-navratil.html Master Edmond Roger Navratil - Titanic Survivor], ''Encyclopedia Titanica''.</ref>, i due bambini francesi poi divenuti famosi come "gli orfani del Titanic"<ref>[http://www.titanicdiclaudiobossi.com/Html/Orfani%20del%20Titanic_145.htm Gli orfani del Titanic], ''Titanic di Claudio Bossi''.</ref>; il padre, salito sul ''Titanic'' sotto la falsa identità di "Louis Hoffman" dopo aver rapito i suoi due figli dalla ex-moglie Marcelle Caretto, perì infatti nella tragedia. Michel, deceduto nel 2001, fu l'ultimo superstite del Titanic di sesso maschile. La signora Caroline Lane Brown<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-survivor/caroline-lane-brown.html Mrs Caroline Lane Brown (née Lamson) - Titanic Survivor], ''Encyclopedia Titanica''.</ref> e la signorina Edith Corse Evans<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-victim/edith-corse-evans.html Miss Edith Corse Evans - Titanic Victim], ''Encyclopedia Titanica''.</ref>, entrambe di prima classe, raggiunsero la scialuppa ma l'equipaggio disse loro che non c'era posto per tutte e due. Caroline, dopo aver rifiutato varie volte, decise infine di prendere posto sulla scialuppa, su suggerimento della Evans, alla quale fu detto che ci sarebbe stata un'altra scialuppa per lei<ref>[http://prashantb.wordpress.com/2010/06/30/the-untold-story-of-edith-evans/ The untold story of Edith Evans].</ref><ref>[http://www.findagrave.com/cgi-bin/fg.cgi?page=gr&GRid=13878987 Edith Corse Evans (1876-1912)], ''[[Find a Grave|Find A Grave Memorial]]''.</ref>. Edith fu una delle sole quattro donne di prima classe che morirono nella tragedia, assieme a Bessie Allison, Ida Straus ed Ann Elizabeth Isham<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-victim/ann-elizabeth-isham.html Miss Ann Elizabeth Isham - Titanic Victim], ''Encyclopedia Titanica''.</ref>. Il quartiermastro Arthur Bright<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-survivor/arthur-john-bright.html Mr Arthur John Bright - Titanic Survivor], ''Encyclopedia Titanica''.</ref> fu messo a capo della scialuppa<ref name="bright">[http://www.titanicinquiry.org/USInq/AmInq09Bright01.php United States Senate Inquiry - Day 9 - Testimony of Arthur J. Bright], ''Titanic Inquiry Project''.</ref><ref name="hardy">[http://www.titanicinquiry.org/USInq/AmInq07Hardy01.php United States Senate Inquiry - Day 7 - Testimony of Steward John Hardy], ''Titanic Inquiry Project''.</ref>. I passeggeri di prima classe Hugh Woolner e Mauritz Håkan Björnström-Steffansson, che avevano precedentemente aiutato l'equipaggio a riempire il canotto C, saltarono all'interno dell'imbarcazione dal ponte A<ref name="hugh">[http://www.titanicinquiry.org/USInq/AmInq10Woolner02.php United States Senate Inquiry - Day 10 - Testimony of Hugh Woolner], ''Titanic Inquiry Project''.</ref>. Un altro passeggero di prima classe, Frederick Maxfield Hoyt<ref>[http://www.encyclopedia-titanica.org/titanic-survivor/frederick-maxfield-hoyt.html Mr Frederick Maxfield Hoyt - Titanic Survivor], ''Encyclopedia Titanica''.</ref> (che aveva precedentemente messo la moglie sul medesimo canotto), si buttò in acqua poco dopo la messa in mare della scialuppa e venne trasportato a bordo da Woolner e Björnström-Steffansson<ref name="hardy"/><ref name="hugh"/>. Nel corso della notte, circa 10-12 persone vennero trasferite sul canotto D da un'altra lancia<ref name="bright"/><ref name="hardy"/>. Il pieghevole raggiunse la ''Carpathia'' alle 07:15<ref name=Wormstedt/>.
Utente anonimo