Reboot (mass media): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{C|Senza fonti ne note si fa fatica a distinguere tra fatti ed osservazioni meramente personali, inoltre le varie liste (cinema, televisione, fumetti...) allo stato sono [[wp:RO|ricerche originali]]|cinema|giugno 2013}}.
 
{{F|cinema|luglio 2009}}
Manca anche una vera definizione (viene solo indicata una delle motivazioni)|cinema|giugno 2013|argomento2 = videogiochi}}
Il termine [[lingua inglese|inglese]] '''''reboot''''' o '''riavvio''' è il termine con cui nell'industria mediatica si indicano prodotti (in genere film ma anche videogiochi) appositamente realizzati per tentare di dare un nuovo slancio a prodotti in calo di popolarità.
{{F|cinema|luglio 2009|arg2 = videogiochi}}
Il termine [[lingua inglese|inglese]] '''''reboot''''' o '''riavvio''' è il termine con cui nell'[[industria mediatica]] si indicano prodotti (in genere [[film]] ma anche [[videogiochi]]) {{Citazione necessaria| appositamente realizzati per tentare di dare un nuovo slancio a prodotti in calo di popolarità}}<!-- Questa può essere una delle motivazioni. Ma si indica con reboot anche in generale (con motivazioni differenti?) -->.
 
Il ''reboot'' prevede un nuovo inizio, con la totale o parziale riscrittura degli eventi avvenuti nella saga originaria.
 
== Motivazioni ==
Tra le motivazioni che spingono alla realizzazione di un riavvio c'è l'interesse da parte della [[Casa di produzione cinematografica|casa produttrice]] di usare vecchi materiali per crearne di nuovi, tentando di avvicinare nuovamente il [[pubblico]] a una serie che potrebbe rivelarsi proficua e ben accolta. Altresì è anche vero che il fattore [[Economia|economico]] conta molto nella decisione finale: infatti se un film, un [[fumetto]] o un videogioco hanno avuto successo in passato ma con gli anni i capitoli aggiuntivi ne hanno velato l'immagine, la casa produttrice tende a rivedere i propri piani per sviluppare un nuovo elemento, con il compito di riavviare la serie per ottenere di nuovo prestigio e magari ancora più successo di quello riscosso in precedenza.
 
Nel campo cinematografico il ''reboot'' segue una [[storia temporale]] indipendente da altri film della saga, sia che si tratti di un ''[[prequel]]'' o di un ''[[remake]]''.
 
== Esempi ==
Nel campo cinematografico il ''reboot'' segue una storia temporale indipendente da altri film della saga, sia che si tratti di un ''[[prequel]]'' o di un ''[[remake]]''.
 
=== Cinema ===
* ''[[Gungala la vergine della giungla|Gungala]]'':
** ''[[Gungala la pantera nuda]]'' (1967), regia di Ruggero Deodato
**''[[Tartarughe Ninja (film)|Tartarughe Ninja]]'' (''Teenage Mutant Ninja Turtles'') ([[2014]]), regia di [[Jonathan Liebesman]]
 
=== Televisione ===
* [[Battlestar Galactica|Galactica]]:
** ''[[Battlestar Galactica (serie televisiva)|Battlestar Galactica]]'' - [[serie televisiva]] ([[2004]]-[[2009]])
* [[Supercar]] (titolo originale Knight Rider):
** ''[[Knight Rider (film)|Knight Rider]]'', regia di [[Steve Shill]] - film per la televisione ([[2008]])
=== Fumetti ===
* [[Uomo Ragno]]
** [[Ultimate Spider-Man]]
**[[The New 52]]
 
=== Videogiochi ===
* [[Tomb Raider (serie)|Tomb Raider]]
**''[[Tomb Raider: Legend]]'', [[2006]]
Utente anonimo