Differenze tra le versioni di "Pianico"

m
apostrofo tipografico
m (Bot: coordinate uguali a Wikidata)
m (apostrofo tipografico)
 
== Cenni storici ==
Le origini del paese risalgono all'[[impero romano|epoca romana]], come confermano alcuni ritrovamenti di materiale risalente a quel periodo, nonché all’accertataall'accertata presenza dei colonizzatori nei paesi limitrofi, tra cui [[Castro (Lombardia)|Castro]] e [[Sovere]].
 
Pare difatti che i Romani utilizzassero la zona per controllare lo sbocco della stessa valle Borlezza verso la [[Val Camonica]], centro nevralgico dei trasporti e dei commerci.
Molto suggestivo risulta essere il centro storico, di origine medievale. Costruito su un piccolo colle che svetta sulle aree circostanti, ha mantenuto le peculiarità dell'epoca in cui venne costruito.
 
Qui era presente anche l’antical'antica chiesa parrocchiale dedicata a San Zenone, demolita nella seconda metà del [[XX secolo]] per lasciare spazio all'attuale edificio religioso che, edificato nel [[1925]], è intitolato allo stesso santo.
 
Frontalmente ad essa si possono ammirare il monumento dedicato ai caduti ed una torre campanaria appartenente dapprima ad una fortificazione, e poi ad una chiesa risalente al [[XIX secolo]] e demolita anch'essa per fare spazio alla nuova parrocchiale.
1 157 870

contributi