Principessa Leila: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
Dopo la morte di Padmé, Obi-Wan e [[Yoda]] decisero di nascondere i giovani Skywalker dal padre recentemente passato al [[Forza (Guerre stellari)#Lato Oscuro: filosofia dei Sith|lato oscuro della Forza]]. Leila fu spedita ad [[Alderaan]] con i [[droide|droidi]] [[R2-D2]] e [[C-3PO]] insieme al padre adottivo in modo da non essere trovata dall'[[Impero Galattico|Impero]]. Nel terzo episodio della serie si apprende che il nome completo di nascita della principessa è ''Leila Amidala Skywalker''.
 
Leila ebbe anche modo di entrare in contatto con [[Star Wars Rebels#Ribelli|Kanan Jarrus]] ed [[Star Wars Rebels#Ribelli|Ezra Bridger]], due ribelli del pianeta [[Pianeti_di_Guerre_Stellari#Lothal|Lothal]] dove la principessa si era recata per cercareconsegnare loro tre navi per la flotta ribelle. Riuscendo perfettamente ad inscenare un suo rapimento da parte dei Ribelli, Leila riuscì ad ingannare il luogotenente imperiale [[Star Wars Rebels#Impero Galattico|Yogar Lyste]] e a consegnare le navi al gruppo di Kanan ed Ezra.
 
All'età di diciott'anni Leila divenne il più giovane membro del [[Senato Galattico]] e grande amica del senatore [[Pooja Naberrie]] di Naboo, suo cugino biologico. Divenne anche una delle guide dell'[[Alleanza Ribelle]].
85 651

contributi