Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
*il genere maschile.<ref name="mc90" />
 
In [[alchimia]] l'aria è associata al numero [[3 (numero)|3]], in quanto mediatrice tra il [[fuoco (elemento)|fuoco]] e l'[[acqua (elemento)|acqua]], punto di equilibrio tra principi contrapposti e quindi simbolo di neutralità tra positivo e negativo, dove cioè la [[creazione (teologia)|creazione]] giunge al suo risultato finale ([[Uguale|=]]).<ref name=dethlefsen>Thorwald Dethlefsen, ''Il destino come scelta'', trad. it., Mediterranee, 1984, pag. 130.</ref> Principio metaforico di elevazione, l'aria secondo gli alchimisti consente di dare luogo allo [[zolfo (alchimia)|zolfo dei filosofi]] se abbinata al [[fuoco (elemento)|fuoco]], oppure al [[mercurio (alchimia)|mercurio]] se abbinata all'[[acqua (elemento)|acqua]].<ref>[http://www.raphaelproject.com/conferenze_online/inc_165.htm Introduzione all'alchimia].</ref> L'essere [[elementale]] invocato nelle trasmutazioni alchemiche in tal caso è la [[Silfide (mitologia)|Silfide]], che opera nel corrispettivo [[etere (elemento classico)|etereo]] di questo elemento: l'[[etere (elemento classico)#Etere-luce|etere-luce]], ossia la sostanza attributo del [[Sole (astrologia)|Sole]], da cui anticamente secondo la tradizione [[antroposofia|antroposofica]] deriverebbe l'aria, generatore della [[luminosità (percezione)|luminosità]] che crea le dimensioni [[triangolo|triangolari]] della distanza e dello [[spazio (fisica)|spazio]].<ref>[http://www.labiolca.it/i-quattro-elementi-mainmenu-49/1460-laria-11 L'aria]</ref>
 
Come [[segni di fuoco|fuoco]], [[segni d'acqua|acqua]] e [[segni di terra|terra]], l'aria è inoltre uno dei quattro elementi in cui è suddiviso lo [[Zodiaco]]; i [[segni d'aria]], in particolare, comprendono [[Gemelli (astrologia)|Gemelli]], [[Bilancia (astrologia)|Bilancia]] e [[Aquario (astrologia)|Acquario]].
443

contributi