Differenze tra le versioni di "Ford Transit"

m
apostrofo tipografico
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
m (apostrofo tipografico)
Introdotto per la prima volta nel [[1953]], fu inizialmente prodotto nello stabilimento di [[Langley]], nel [[Berkshire]] (lo stesso stabilimento in cui si producevano i caccia [[Hawker Hurricane]], usati nella [[seconda guerra mondiale]]), la produzione fu in seguito spostata a [[Southampton]], dove viene tuttora prodotto, a causa della forte domanda di produzione del modello che superò la capacità dell'impianto. Il Transit viene inoltre prodotto a [[Genk]], in [[Belgio]], in [[Turchia]], e anche in [[Cina]].
 
Attraverso sette serie nel 1976 la produzione aveva superato il milione, diventati 2 nel 1985, 3 nel 1994, 4 nel 2000, 5 nel 2005, 6 nel 2010, 7 nel 2013 e supererà quota 9 milioni entro la fine del 2015: i Transit venduti in 50 anni, in media 1 ogni 180 secondi, parcheggiati in fila, coprirebbero la distanza dell’interadell'intera circonferenza terrestre
 
È uno dei veicoli commerciali prodotti dalla Ford più famosi e la casa ha creato col tempo una vera e propria famiglia di furgoni denominati Transit oggi composta dal Transit propriamente detto (ovvero il veicolo più grande della gamma), il [[Ford Transit Custom|Transit Custom]] (più piccolo rispetto il tradizionale Transit ma di dimensioni medio-grandi), Il [[Ford Transit Connect|Transit Connect]] (lanciato nel [[2002]] che rappresenta la versione compatta su base [[Ford Focus]]) e il più piccolo e recente [[Ford Transit Courier|Transit Courier]] (basato sul pianale della [[Ford Fiesta]]). Le omologhe versioni destinate al trasporto passeggeri vengono ribattezzate '''Ford Tourneo'''.
1 146 861

contributi