Differenze tra le versioni di "Elezioni primarie del Partito Repubblicano del 2016 (Stati Uniti d'America)"

m (Annullate le modifiche di Foghe (discussione), riportata alla versione precedente di Supernino)
 
== Calendario e risultati ==
Ogni Stato, oltre a votare in date diverse, segue modalità di voto differenti. In alcuni stati si vota infatti con primarie aperte a tutto il corpo elettorale, in altri con primarie chiuse, in cui votano solo gli iscritti al partito, e in altri ancora con primarie semichiuse, in cui possono votare gli iscritti al partito e quelli non iscritti ad altri. In tutti i casi i cittadini che si registrano per votare alle primarie di un partito, per le stesse elezioni non possono poi partecipare alle primarie di altri partiti. Una minoranza di stati vota anche durante i [[caucus]], incontri tra i sostenitori locali del partito in cui si vota con modalità poco formali, a volte per semplice alzata di mano. Anche l'assegnazione dei delegati varia: in alcuni il "vincitore prende tutto" (''winner-takes-all''), ossia vengono eletti solo i delegati promessi allo stesso candidato che hanno ottenuto più voti, mentre in altri avviene una ripartizione proporz.proporzionale.
 
Oltre ai delegati promessi ad un candidato e quindi poi vincolati dal voto popolare alla convention in cui viene nominato il candidato presidente del partito, ogni Stato elegge anche un numero minore di "superdelegati", non promessi ad alcun candidato e con libera facoltà di scelta alla convention nazionale estiva.
Utente anonimo