Differenze tra le versioni di "Arcidiocesi di Cotonou"

aggiorno statistiche
(amplio + fonte)
(aggiorno statistiche)
|mappaprovincia=
|suffraganee=[[Diocesi di Abomey|Abomey]], [[Diocesi di Dassa-Zoumé|Dassa-Zoumé]], [[Diocesi di Lokossa|Lokossa]], [[Diocesi di Porto Novo|Porto Novo]]
|battezzati=680749.326179
|popolazione=2.168390.000
|proporzione=31,43
|sacerdotisecolari=191202
|sacerdotiregolari=6569
|sacerdoti=256271
|battezzatipersacerdote=2.657764
|diaconi=
|religiosi=175136
|religiose=463502
|vicariati=
|parrocchie=6387
|superficie=3.233
|indirizzo=01 B.P. 491, Cotonou, Benin
|sito=www.diocese-cotonou.org/
|anno=20112014
|ch=coto
}}
 
L<nowiki>'</nowiki>'''arcidiocesi di Cotonou''' (in [[lingua latina|latino]]: ''Archidioecesis Cotonuensis'') è una sede metropolitana della [[Chiesa cattolica]]. Nel [[20102013]] contava 680749.326179 battezzati su 2.168390.000 abitanti. È attualmente retta dall'[[arcivescovo]] [[Antoine Ganyé]].
 
==Territorio==
Sede arcivescovile è la città di [[Cotonou]], dove si trova la [[Cattedrale di Nostra Signora della Misericordia (Cotonou)|cattedrale di Nostra Signora della Misericordia]].
 
Il territorio è suddiviso in 6387 parrocchie.
 
==Storia==
 
==Statistiche==
L'arcidiocesi al termine dell'anno 20102013 su una popolazione di 2.168390.000 persone contava 680749.326179 battezzati, corrispondenti al 31,43% del totale.
{{tabella dati diocesi}}
|-
|-
| 2010 || 680.326 || 2.168.000 || 31,4 || 256 || 191 || 65 || 2.657 || || 175 || 463 || 63
|-
| 2013 || 749.179 || 2.390.000 || 31,3 || 202 || 69 || 271 || 2.764 || || 136 || 502 || 87
|}
 
==Fonti==
*[[Annuario pontificio]] del 20112014 e precedenti, in {{Catholic-hierarchy|diocese|dcoto}}
*{{fr}} [http://www.diocese-cotonou.org/ Sito ufficiale] dell'arcidiocesi
*{{en}} [http://www.gcatholic.org/dioceses/diocese/coto0.htm Scheda dell'arcidiocesi] su [http://www.gcatholic.org/ www.gcatholic.org]