Aiuto:Suoni: differenze tra le versioni

500 byte rimossi ,  17 anni fa
m
Riportata alla revisione precedente di Shaka
Nessun oggetto della modifica
m (Riportata alla revisione precedente di Shaka)
 
C'è uno svantaggio che preclude quasi sempre l'uso di questi files: le loro dimensioni sono '''enormi'''. Un CD audio produce 150 Kbyte al secondo, e infatti in un CD da 600 mega entra appena un'ora di musica. Visto che Wikipedia ha un limite di 5 MByte, significa che si possono mettere pochi secondi al massimo, impiegando tra l'altro parecchi minuti per scaricare 3 secondi di suono. La dimensione del file può essere ridotta, anche di parecchio, riducendo la qualità di registrazione, ma gli effetti sul suono sono spesso disastrosi.
 
Per files musicali da voi creati oppure disponibili su internet come mp3 gratuiti purchè l'autore ne autorizzi legalmente la diffusione gratuita(ve ne sono molti) è possibile utilizzare il formato non proprietario .dsp (come .ogg, ma molto più efficiente)che campiona a 92 kbit/sec. e, con vari accorgimenti,entra 15 canzoni in un floppy disk da 1.5 magabit(con voce e qualità decente). La conversione dagli altri formati audio a .dsp è operabile
tramite il programma gratuito Audioconverter.
 
'''Uso su wikipedia: ''sconsigliato'' ''', a meno che non siano spezzoni brevissimi e di bassa qualità.
41 638

contributi