Apri il menu principale

Modifiche

m
Bot: aggiungo parametro TermineCarriera mancante
|Squadra = {{Calcio Skoda Xanthi}}
|Ruolo = [[Centrocampista]]
|TermineCarriera =
|GiovaniliAnni =
|GiovaniliSquadre = {{Bandiera|NC}} Plateau United
Ha un fratello minore, [[Kenneth Obodo|Kenneth]], anch'egli calciatore.<ref>[http://www.transfermarkt.it/it/kenneth-obodo/profil/spieler_133953.html Profilo e statistiche di Kenneth Obodo su Transfermarkt.it]</ref>
 
Il 9 giugno [[2012]] viene rapito in Nigeria nella sua città natale, [[Warri (Nigeria)|Warri]], alle ore 9:20 mentre si recava in chiesa. I rapitori hanno chiesto 150.000 euro per il riscatto alla famiglia.<ref>[http://www.ilsecoloxix.it/p/sport/2012/06/09/APyxregC-obodo_rapito_nigeria.shtml#axzz1vuSoVPcO Obodo rapito in Nigeria]</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadre/SerieA/2012-06-09/dramma-obodo-rapito-nigeria-fermato-mentre-andava-chiesa-911482703626.shtml|titolo=Christian Obodo rapito in Nigeria, fermato mentre andava in chiesa.|editore=Gazzetta.it|data=09-6-9 giugno 2012|accesso=09-6-9 giugno 2012}}</ref>
Il giorno successivo il giocatore riesce a fuggire, dopo aver intuito le intenzioni di ucciderlo da parte dei suoi rapitori in seguito all'arresto di alcuni di loro da parte della polizia locale.
 
== Caratteristiche tecniche ==
[[Centrocampista]] bravo a fermare il gioco avversario e a ripartire<ref>{{Cita web|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2003/01/25/cosmi-miccoli-il-bel-perugia-il-modello.html|titolo=Cosmi, Miccoli e il bel Perugia il modello Gaucci ora funziona|editore=Repubblica|data=25-1- gennaio 2003|accesso=23-9- settembre 2010}}</ref>, è dotato di agonismo e visione di gioco.<ref>{{Cita web|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2003/05/25/un-destro-perfetto-obodo-sogna-19-anni.html|titolo=Un destro perfetto Obodo sogna a 19 anni|editore=Repubblica|data=25-5- maggio 2003|accesso=23-9- settembre 2010}}</ref>
 
== Carriera ==
====La parentesi alla Fiorentina====
Nella stagione [[Serie A 2004-2005|2004-05]] passa in comproprietà proprio alla Fiorentina<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=7775|titolo=La Fiorentina, preso Obodo, attende Kallon|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=14-7- luglio 2004|accesso=23-9- settembre 2010}}</ref> disputando 33 partite e segnando 2 goal. A fine stagione, la squadra ''viola'' non riesce a riscattarlo alle buste e torna al Perugia<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=10333|titolo=Perugia, riscattato alle buste Obodo|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=28-6- giugno 2005|accesso=23-9- settembre 2010}}</ref>, che lo cede all'[[Udinese Calcio|Udinese]]<ref>{{Cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=10478|titolo=Obodo all'Udinese: è ufficiale|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=1-7- luglio 2005|accesso=23-9- settembre 2010}}</ref> su richiesta dell'allenatore [[Serse Cosmi|Cosmi]], suo mentore ai tempi del club umbro.
 
==== Udinese ====
Al primo anno con la squadra [[Friuli|friulana]] gioca titolare partecipando anche alla [[UEFA Champions League 2005-2006|Champions League]] e, successivamente, alla [[Coppa UEFA 2005-2006|Coppa UEFA]] disputando in totale 41 gare con due reti.
 
Nel campionato [[Serie A 2006-2007|2006-07]], è ancora un perno inamovibile della squadra ''bianconera'' e il 28 febbraio [[2007]] segna in rovesciata contro l'[[Football Club Internazionale Milano|Inter]], fermando la serie di 17 vittorie consecutive dei ''nerazzurri''. Ma il 15 aprile riporta la lesione del [[Legamento crociato anteriore|crociato]] del [[ginocchio]] destro in allenamento ed è costretto ad un lungo stop, fino a dicembre dello stesso anno, quando prolunga anche il contratto fino al [[2012]]<ref>{{cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=84352|titolo=UFFICIALE: Udinese, Obodo rinnova|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=20/12/ dicembre 2007|accesso=21/8/ agosto 2010}}</ref>.
Tra dicembre [[2007]] e gennaio [[2008]] disputa tre gare di [[Coppa Italia 2007-2008|Coppa Italia]] ed uno spezzone di gara della 19ª giornata di [[Serie A]] contro il [[Milan]], finché all'inizio di febbraio si sottopone ad [[artroscopia]] diagnostica al ginocchio<ref>{{cita web|url=http://archiviostorico.gazzetta.it/2008/febbraio/07/Per_Obodo_altri_mesi_stop_ga_10_080207040.shtml|titolo=Per Obodo altri 6 mesi di stop|editore= La Gazzetta dello Sport|data=7/2/ febbraio 2008|accesso=21/8/ agosto 2010}}</ref> e rimane fermo per il resto della stagione.
 
Rientra nell'[[autunno]] del [[2008]] ricominciando a giocare qualche partita da titolare ma nell'[[estate]] [[2009]] viene operato al ginocchio destro per la ricostruzione del crociato e per questo salterà gran parte della [[Serie A 2009-2010|stagione successiva]].<ref>{{cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=163972|titolo=Udinese, Obodo operato ai legamenti|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=30/7/ luglio 2009|accesso=21/8/ agosto 2010}}</ref>
Torna in campo il 9 maggio [[2010]] in [[Udinese Calcio|Udinese]]-[[Associazione Sportiva Bari|Bari]] (3-3), 37ª giornata di campionato, subentrando all'86' ad [[Alexis Sánchez]], in quella che resterà la sua unica presenza stagionale.
==== Torino ====
Il 30 luglio [[2010]] passa in prestito con diritto di riscatto della comproprietà al [[Torino Football Club|Torino]].<ref>{{cita web|url=http://www.torinofc.it/content/view/6729/61/|titolo=Obodo al Toro|editore=TorinoFc.it|data=30/7/ luglio 2010|accesso=21/8/ agosto 2010}}</ref> Va a segno alla prima giornata di campionato e nella prima di [[Coppa Italia]], quindi viene escluso dai titolari e ottiene molte tribune. Il 30 giugno [[2011]], non riscattato dal [[Torino Football Club|Torino]], torna dunque all'[[Udinese Calcio|Udinese]].
 
==== Il prestito al Lecce e il ritorno all'Udinese ====
Il 24 luglio [[2011]] passa in prestito al [[Unione Sportiva Lecce|Lecce]].<ref>{{cita web|url=http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=283696|titolo=UFFICIALE: Lecce, arriva Obodo dall'Udinese|editore=TuttoMercatoWeb.com|data=24/7/ luglio 2011}}</ref> Con la maglia salentina colleziona 20 presenze in campionato e 1 presenza in Coppa Italia ritrovando [[Serse Cosmi]], suo allenatore ai tempi del Perugia e dell'Udinese.
 
Terminato il prestito il calciatore ritorna all'Udinese ma il 31 agosto la formazione friulana comunica la rescissione consensuale del contratto.<ref>[http://www.udinese.it/script/view_flsh_news.php?id=4513 Risoluzione consensuale del contratto con Obodo]</ref>
 
=== Nazionale ===
Debutta nella [[Nazionale di calcio della Nigeria|nazionale nigeriana]] il 30 maggio [[2003]] in Nigeria-[[Nazionale di calcio del Ghana|Ghana]] (3-1)<ref>{{Cita web|url= http://news.bbc.co.uk/sport2/hi/football/africa/2956218.stm|titolo= Nigeria win LG Cup|editore= Bbc Sport|data= 2/6/ giugno 2003|accesso=21/8/ agosto 2010}}</ref>, incontro valevole per la LG Cup.
 
== Statistiche ==
2 595 420

contributi