Differenze tra le versioni di "Urla del silenzio"

nessun oggetto della modifica
|premi =
}}
'''''Urla del silenzio''''' (''The Killing Fields'') è un film drammatico inglese del [[1984]] diretto da [[Roland Joffé]], vincitore di tre [[Premio Oscar|premi Oscar]], andati a [[Haing S. Ngor]] come [[Oscar al miglior attore non protagonista|migliore attore non protagonista]], alla [[Oscar alla migliore fotografia|fotografia]] e al [[Oscar al miglior montaggio|montaggio]].
 
Il regista inglese, al suo debutto alla [[Regia cinematografica|regia]] di un [[lungometraggio]], rievoca i giorni che vissero le popolazioni della [[Cambogia]] sotto la [[dittatura]] [[comunista]] del regime dei [[Khmer Rossi]] dopo l'evacuazione statunitense del [[1975]]. La storia è liberamente tratta dal best-seller del giornalista del ''[[The New York Times|New York Times]]'' [[Sydney Schanberg]], corrispondente da [[Phnom Penh]] in quel periodo.
 
Il titolo originale del film, ''[[Killing fields|The Killing Fields]]'' (it.in italiano ''I campi di sterminio''), è il nome con cui sono oggi noti i [[Campo di lavoro forzato|campi di lavoro]] della [[Kampuchea Democratica]].
 
Il film ha vinto tre [[Premio Oscar|premi Oscar]]: a [[Haing S. Ngor]] come [[Oscar al miglior attore non protagonista|migliore attore non protagonista]], alla [[Oscar alla migliore fotografia|fotografia]] e al [[Oscar al miglior montaggio|montaggio]].
 
== Trama ==
124 748

contributi