Cecchino della Scala: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: {{S|militari italiani}} {{tmp|infobox militare}} {{Della Scala}} {{Bio |Nome = Cecchino |Cognome = della Scala |Sesso = M |LuogoNascita = |GiornoMeseNascita = |AnnoNa...)
 
Nessun oggetto della modifica
}}
 
Era figlio naturale di [[Bartolomeo I della Scala]], signore di [[Verona]] e della sua amante Angela Dente, gentildonna di [[Padova]].
 
Fu al servizio dello zio, [[Cangrande I della Scala]], che lo nominò reggente della città durante la sua assenza nel [[1314]] per combattere i [[padova]]ni. Nel [[1317]] partecipò all'assedio di [[Este (Italia)|Este]], rimanendo ferito. Nella terza guerra contro Padova ([[1320]]) riuscì a salvare Cangrande dalla cattura nemica.
 
== Discendenza ==
Cecchino sposò in prime nozze Agnese ViscontoiVisconti, figlia di [[Matteo Visconti]], [[Governanti di Milano|signore di Milano]] e in seconde nozze Gaia [[da Camino]]. Senza discendenza.
 
==Bibliografia==
122 690

contributi