Differenze tra le versioni di "Ride bene... chi ride ultimo"

Qui, alla comparsa vestita da prete, un pò tutte le persone della villa confessano i propri peccati. L'uomo verrà a conoscenza di una serie di tradimenti e di complicatissime situazioni familiari che si sono venute a creare.
 
Quando confesserà di non essere un prete, ma una comparsa, verrà arrestato poichè si è fatto passare per un prete, indossando l'abito talare. Alla comparsa (- che vanta una famiglia dove tutti questi intricate vicende familiari non erano mai accadute), una volta in cella - ed ancora vestito da prete - chiederà di essere confessato l'uomo col quale divide la detenzione. venendo a conoscenza del fatto che la madre - nel 1925, anno della sua nascita - aveva tradito il marito, proprio con l'uomo col quale. adesso, si riitrova rinchiuso in carcere, che - quindi - è il suo vero padre.
 
{{...}}
Utente anonimo