Differenze tra le versioni di "Goldoni (azienda)"

m (apostrofo tipografico)
Nel [[1969]] venne stipulato un accordo con [[Cuba]] per la vendita di 1500 trattorini (GM4 ed "Export") per i campi di canna da zucchero; nel [[1978]] fu inaugurata la filiale "Goldoni France"; nel [[1980]] con [[Tbilisi]] ([[Georgia]], allora [[Unione Sovietica]]) per la produzione in loco e la commercializzazione dei prodotti "Goldoni 700" e "Motocoltivatore Super 600".
 
Nel [[1982]] venne introdotta la serie "Compact", trattori progettati per operare in [[Frutteto|frutteti]] e [[Vigneto|vigneti]]; nel [[1984]]-[[1985]] si concesse alla [[Repubblica Popolare Cinese]] la licenza per la produzione in loco e la commercializzazione di "Transportes", "Goldoni 800", "Universal" e "900 RS"; nel [[1986]] con [[John Deere]] per la produzione a nomi e colori della [[John Deere]] dei trattori da frutteto e vigneto e con l'[[Iran]] per la produzione in loco e la commercializzazione di "Universal" e "900 RS" e delle motofalciatrici. All'inizio degli [[Anni 1990|anni novanta]] si iniziarono a produrre cingolati specializzati e nel [[2002]] venne introdotta la serie "Star Quadrifoglio", ancora un trattore specializzato per frutteto e vigneto. Nel [[2004]] è stato inaugurato il nuovo reparto "ricerca e sviluppo" e nel [[2008]] è stato presentato il "Boxter", che ha vinto il premio "novità tecnica" presso l'[[EIMA International]].Dal 1926 al 2004, il logo Goldoni ha subìto 4 rivisitazioni.
 
Lo stabilimento di [[Carpi|Migliarina di Carpi]] occupa una superficie di oltre 130.000 m² (di cui 65.000 coperti).
Utente anonimo