Differenze tra le versioni di "Raymond Moore"

nessun oggetto della modifica
m (Fix tmpl)
 
==Carriera==
Nei tornei dello [[Grande Slam (tennis)|Slam]] ha raggiunto due quarti di finale in singolare, a [[Torneo di Wimbledon 1968|Wimbledon 1968]] e agli [[US Open 1977]], mentre in doppio si avventurato fino alla semifinale degli [[Australian Open 1969]] in coppia con [[Marty Riessen]]. A metà [[anni 1970]] è stato tra gli ideatori del torneo di [[BNP Paribas Open|Indian Wells]].<ref>{{cita web|url=http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2011/03/23/478153-destinazione_indian_wells.shtml|titolo=Cartoline da Indian Wells|autore=ubitennis.com|data=23 marzo 2011|accesso=21 gennaio 2013}}</ref>
 
Nel circuito principale vanta due finali in singolare, senza riuscire a vincere il match decisivo, e venti nel doppio con otto titoli conquistati. In [[Coppa Davis]] ha giocato ventitré match con la [[Squadra sudafricana di Coppa Davis|squadra sudafricana]] vincendone dodici.<ref>{{cita web|url=http://www.daviscup.com/en/players/player/profile.aspx?playerid=10002287|titolo=Raymond Moore - DavisCup Profile|autore=daviscup.com|accesso=21 gennaio 2013}}</ref>
 
In [[Coppa Davis]] ha giocato ventitré match con la [[Squadra sudafricana di Coppa Davis|squadra sudafricana]] vincendone dodici.<ref>{{cita web|url=http://www.daviscup.com/en/players/player/profile.aspx?playerid=10002287|titolo=Raymond Moore - DavisCup Profile|autore=daviscup.com|accesso=21 gennaio 2013}}</ref>
 
A metà [[anni 1970]] è tra gli ideatori del torneo di [[BNP Paribas Open|Indian Wells]].<ref>{{cita web|url=http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2011/03/23/478153-destinazione_indian_wells.shtml|titolo=Cartoline da Indian Wells|autore=ubitennis.com|data=23 marzo 2011|accesso=21 gennaio 2013}}</ref>
 
==Statistiche==
115 693

contributi