Differenze tra le versioni di "Giovanni Battista Alton"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
'''Giovanni Battista Alton''' o, in [[lingua ladina]] '''Jan Batista Alton'''. ([[Colfosco]], 21 nov. 1845 -[[TrentoRovereto]] 3 aprile 1900) Dopo gli studi a Bressanone e a Trento, si laureò in filosofia a [[Innsbruck]] nel 1870. Si dedicò all'insegnamento del latino nei ginnasi di Trento, Praga, Vienna e Rovereto.
 
Scrisse dei testi, in lingua tedesca, sulle parlate neolatine delle valli dolomitiche per pubblicare poi, in italiano e ladino alcuni saggi che raccoglievano anche poesie, proverbi, racconti in lingua ladina: ''Proverbi, tradizioni ed aneddoti delle valli ladine orientali con versione italiana'' (Innsbruck 1881); ''Rimes ladines in pért con traduzion taliana'' (Innsbruck 1885); ''Stòries e chiánties ladines con vocabolario ladin-talian metudes in rima'' (Innsbruck 1895).