François-Paul Brueys D'Aigalliers: differenze tra le versioni

m (apostrofo tipografico)
=== La guerra d'indipendenza americana ===
Promosso [[tenente di vascello]] nel [[1780]],<ref name=C4p43/> servì dapprima sul vascello da 110 cannoni ''Le Terrible''<ref name="F1p16"/> e poi sul vascello da 74 cannoni ''Le Zélé'' appartenente alla squadra dell'ammiraglio [[Luc Urbain du Bouëxic de Guichen|de Guichen]].<ref name=C4p43/> Tra l'aprile ed il maggio 1780 prese parte a tre combattimenti contro la squadra inglese dell'Ammiraglio [[George Brydges Rodney]].<ref name=C4p43/> Nell'aprile 1781 combatte davanti a [[Fort-de-France|Fort Royal]], nella [[Martinica]], contro la squadra inglese dell'ammiraglio [[Samuel Hood, I Visconte di Hood|Hood]].<ref name=C4p43/>
 
In seguito partecipò a quasi tutti i combattimenti sostenuti dalla squadra dell'ammiraglio [[François Joseph Paul de Grasse|De Grasse]]:<ref name=C4p43/> [[Battaglia di Chesapeake|battaglia della baia di Chesapeake]] (settembre 1781), scontro di [[Saint Kitts]] (25-26 gennaio 1782)<ref name="F1p16"/> e presa dell'isola di [[Saint Kitts|Saint-Christophe]] (febbraio 1782). Trasferito sulla fregata ''la Vestale'', rientrò in patria scortando un convoglio. Alla fine della guerra fu elevato al rango di [[Ordine di San Luigi|Cavaliere di San Luigi]]. Per i successivi quattro anni ebbe il comando dell'avviso ''le Chien de Chasse'', con cui navigò tra le [[Antille]] e le coste dell'[[America del Nord]].<ref name=C4p43/>
 
Il 29 maggio [[1785]] a Fort Royal, nella Martinica, convolò a nozze con [[Marie Anne Aubin de Bellevue]], che gli darà tre figlie. Nel [[1787]] ebbe il comando di un altro avviso, il ''le Coureur'', con cui incrociò a lungo sulle coste dell'[[America Latina]]. Rientrò in Francia al comando della ''flute'' (nave da carico) ''le Barbeau'', prendendosi un anno di congedo (1788-1789).
Tra il settembre [[1790]] e il luglio [[1792]] fu al comandò della corvetta da 26 cannoni<ref name=C4p43/> ''la Poulette''<ref name="F1p16"/> operante nel Mediterraneo,<ref name=C4p43/> prendendo buona conoscenza del Levante e dell'[[Mare Adriatico|Adriatico]].
Utente anonimo