Differenze tra le versioni di "Sadismo"

213 byte aggiunti ,  4 anni fa
(Alquanto improbabile. Voltaire conosceva lo zio ma non poteva aver letto alcuna pubblicazione di D.)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
==Descrizione==
Tradizionalmente combinato con il [[masochismo]] è chiamato, complessivamente, [[sadomasochismo]] (SM).
In realtà, secondo alcuni studi, fra cui quelli del filosofo francese [[Gilles Deleuze]],<ref>Gilles Deleuze, ''Il freddo e il crudele'', Milano, ES, 1991. <small>ISBN 8885357024; ISBN 9788885357020.</small></ref> la relazione fra sadico e masochista è impossibile, essendo il primo coinvolto in una sorta di operazione destrutturante del potere nella relazione (quindi facendo saltare ogni possibile accordo), laddove il secondo è piuttosto attratto dalle forme di istituzionalizzazione della relazione all'interno di una cornice contrattuale. {{chiarire| Ha meno che l'[[uomo]] generalmente [[eterosessuale]] viene urtato in maniera involontaria da una [[donna]] che gli provoca un atto seduttivo ad es. urtare i genitali con un piede facendo [[footjob]]}}
 
Pertanto il [[sadico]], tendenzialmente, al di fuori di una cornice minima regolamentare come quella detta del [[Safe, Sane and Consensual|SSC]] (sano sicuro e consensuale, tipica delle relazioni [[BDSM]]) può spingere la sua azione fino a soprassedere o rinunciare al consenso esplicito della "vittima" dei suoi gesti, o addirittura, nei casi di sadismo patologico, fino a oltrepassare i limiti della legalità rendendosi responsabile di atti lesivi dell'integrità psicofisica o addirittura della vita di colui o colei su cui agisce.
Utente anonimo