Libero (pallavolo): differenze tra le versioni

cancellato commento non necessario
(→‎Altri progetti: interprogetto: +preposizione; +v)
(cancellato commento non necessario)
 
Le caratteristiche principali di un Libero sono solitamente l'altezza non molto elevata, infatti essere bassi permette una maggiore agilità. Il libero è sicuramente veloce ed è il più dotato della squadra nei fondamentali di ricezione e difesa. Liberi moderni hanno anche ottime qualità di palleggio e alzata in bagher, per sostituirsi al palleggiatore in caso di necessità.
 
 
Il libero non solo è fondamentale per la squadra, bensì è anche spesso caratterizzato da un un particolare atteggiamento nei confronti della squadra: è colui che tiene viva l'atmosfera, incoraggiando e aiutando nelle situazioni complesse o disordinate, anche moralmente.
Un buon libero deve dare tutto se stesso alla squadra, concentrandosi sulla palla, sui movimenti dei compagni e degli avversari.
Un ruolo molto complesso e faticoso, che però riesce a dare tante soddisfazioni.
 
==Note==
Utente anonimo