Differenze tra le versioni di "Cutleria wilmarthi"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 anni fa
nessun oggetto della modifica
(Aggiunto portale)
}}
 
La '''cutleria''' ('''''Cutleria wilmarthi''''') è un [[tetrapode]] estinto, appartenente ai [[pelicosauri]]. Visse nel [[Permiano]] inferiore (circa 200300 - 290 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in [[Nordamerica]].
==Descrizione==
Questo animale è noto per un singolo esemplare incompleto, che tuttavia permette di ricostruirne l'aspetto. L'intero animale doveva essere lungo circa un metro e mezzo, con un [[cranio]] alto e corto dotato di [[denti]] aguzzi. Rispetto ad altri animali simili come ''[[Haptodus]]'' e ''[[Palaeohatteria]]'', ''Cutleria'' se ne differenziava per alcune caratteristiche craniche. In particolare, questo animale era dotato di un osso [[lacrimale]] molto grande, con un processo suborbitale distinto. Altre caratteristiche che permettono di distinguerlo da pelicosauri simili sono il lungo processo anteriore del [[frontale]] (che formava almeno due terzi della lunghezza dell'osso) e il processo posteriore corto, un [[foro pineale|forame pineale]] vicino al limite posteriore del [[parietale]], e denti marginali dotati di bordi taglienti. La [[scapola]], inoltre, era larga nella parte distale.
Utente anonimo