Differenze tra le versioni di "Malatesta da Verucchio"

m (→‎Collegamenti esterni: smistamento lavoro sporco e fix vari)
== Discendenza ==
[[File:Arca degli Antenati, Tempio Malatestiano.jpg|upright=0.9|thumb|[[Tempio Malatestiano]]: l'''Arca degli Antenati'', con i resti di Malatesta ([[Agostino di Duccio]])]]
Ebbe una prospera discendenza da due matrimoni.<ref name=":0">{{cita libro|Pompeo|Litta|Famiglie celebri d'Italia. Malatesta di Rimini|1835|Torino}}</ref> L'ipotesi di una terza moglie è stata negata da tutti gli storici malatestiani, a partire dal Massera, errore derivante da una traduzione sbagliata di un documento in latino: fu una casa, non una consorte, che Malatesta acquisì, nel 1230, da Guglielmo di Arrighetto. L'identitàSecondo dellaPompeo madreLitta, diinvece, Rengardala èterza comunquemoglie incertasarebbe euna sarebbeMargherita la primogenitafiglia di Concordia.<ref>Fleetwood,un p.certo 18</ref><ref>Pari,Pandolfo pp.da 71-73Monselice</ref><ref>Turchini, p.name=":0" 54</ref> In alcuni alberi genealogici dei Malatesta Rengarda non viene neppure menzionata.<ref>Franceschini, p. 466</ref>
 
L'identità della madre di Rengarda è comunque incerta e sarebbe la primogenita di Concordia.<ref>Fleetwood, p. 18</ref><ref>Pari, pp. 71-73</ref><ref>Turchini, p. 54</ref> In alcuni alberi genealogici dei Malatesta Rengarda non viene neppure menzionata.<ref>Franceschini, p. 466</ref>
 
Dalla prima moglie, Concordia dei Pandolfini di [[Vicenza]], ([[1248]]), ebbe cinque figli:
Utente anonimo