Differenze tra le versioni di "Web design"

388 byte aggiunti ,  4 anni fa
precisazioni varie
(ampliamento voce)
(precisazioni varie)
Il '''webdesign''' o '''web design''', letteralmente ''[[progettazione]] per il [[world wide web]]'', è un'espressione [[lingua inglese|inglese]] utilizzata anche nella [[lingua italiana]] per indicare la fase di progettazione e di sviluppo pratico di un [[sito web]].
 
Il ''web design'', nato con lo svilupparsi del [[World Wide Web]], presenta analogie teoriche con l'[[architettura]]: così come un architetto nella costruzione di un palazzo, infatti, il web designer deve disporre di competenze che vanno dallo studio del singolo elemento, alla complessità del progetto, e avere competenze direlative a comunicazione digitale, [[usabilità]] e [[Accessibilità (design)|accessibilità]].
 
La realizzazione di un sito web è un'operazione che coinvolge diverse competenze. Le figure professionali implicate variano in funzione della complessità del progetto e del [[budget]]: l'analista che raccoglie le richieste del cliente, il [[graphic designer]] che crea i vari elementi grafici o l'intera bozza dell'[[interfaccia grafica]], il web designer (oche sviluppatoreoltre web)a cheprogettare codifical'aspetto invisivo HTMLdel sito, crea le pagine web, trasformando la bozza grafica in [[pagine web|pagine interattive accessibili dal web]]. Progetti più evoluti richiedono inoltre figure più specifiche come il [[web architect]] (o progettista web) che è il responsabile e coordinatore di tutto il progetto web e delinea l'architettura generale di un sito in tutte le sue componenti tecniche e funzionali, il Web Master che è la figura tecnica-amministrativa che gestisce un sito dopo la sua pubblicazione on-line, specialisti di [[web marketing]] per definire le strategie di comunicazione promozionale, esperti di [[copywriting]] per redigere o correggere i contenuti, sviluppatori web (o programmatori web) che si occupano di generare applicazioni dinamiche per aggiungere funzioni interattive più specifiche. In grandi aziende possono essere presenti figure ancora più specifiche come il mobile developer, il database manager, il community e reputation manager, l'online store manager, il web account manager ecc. figure specifiche per la gestione di alcuni aspetti particolari di un progetto web.
 
A causa della natura polifunzionale del web, che viene utilizzato per motivi comunicativi, tecnici, funzionali, promozionali ecc. le tipologie delle figure che sono dietro ad un progetto di web design varia molto in base alla natura, alla specificità ed alla complessità del progetto web da realizzare, ma in generale ricadono tutte su uno (o più di uno) dei 4 gruppi principali:
==Figura professionale==
[[File:WebDesignBooks.JPG|thumb|Libri di web design in un negozio]]
Il '''web designer''' è colui che siprogetta occupala comunicazione visiva di un sito e crea le singole pagine web: in generale è il responsabile dell'aspetto grafico di un sito, della sua riuscita comunicativa e del coinvolgimento emotivo (user experience) degli utenti che visitano il sito. Il web designer ha anche competenze tecniche e realizza la codifica in linguaggio web (codice HTML) di una bozza grafica realizzata da un graphic designer. Esistono tuttavia numerosi [[web designer]] che sono esperti anche nel campo del [[graphic design]], mentre è più rara la situazione inversa.
 
Il web designer può essere un ''[[freelance]]'' competente in più campi, ma per lavori di alta complessità collabora spesso con un team di sviluppatori ed esperti nei singoli settori. Può pertanto anche lavorare in una ''[[web agency]]'' o in uno studio associato o ancora all'interno dell'organico di una grande società, nel settore [[marketing]] o [[pubblicità|pubblicitario]].
Utente anonimo