Buteo rufinus: differenze tra le versioni

È una specie politipica a distribuzione [[Eurasia|eurocentroasiatico]]-[[Bacino del Mediterraneo|mediterranea]]. Due le [[sottospecie]] riconosciute, entrambe presenti nella [[regione paleartica]] occidentale: ''Buteo rufinus rufinus'', che interessa l'[[Italia]], e ''Buteo rufinus cirtensis'', propria del [[Nord Africa]], la cui presenza in Italia merita ulteriori conferme. La popolazione europea è stimata tra le 2200 e le 12.000 coppie, di cui 1000-10.000 in [[Turchia]]. Le popolazioni euroasiatiche sono principalmente [[Uccelli migratori|migratrici]], quelle nordafricane prevalentemente stanziali e dispersive. Sverna in [[Africa]] centrosettentrionale e in [[Medio Oriente]].
 
In migrazione frequenta aree planiziali e collinari, occasionalmente montane fino a circa 2000 metri di altitudine, concentrandosi su valichi e stretti promontori lungo le coste marine.e un uccello con i dinósauri in testa
 
==Descrizione==
Utente anonimo