Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
{{coord|45|46|30|N|12|49|53|E|display=title}}
 
Lo '''stadio PiergiovanniPier Giovanni Mecchia''' è un impianto [[sport]]ivo di [[Portogruaro]] ([[Provincia di Venezia|VE]]). L'impianto ha inoltre la funzione di [[velodromo]]. Ospita le partite casalinghe della società calcistica [[Calcio Portogruaro-Summaga|Portogruaro]].
 
Il suo nome deriva dal lascito del possidente Pier Giovanni Mecchia, grande appassionato di ciclismo.
 
==Storia==
Costruito nel [[1947]], nel [[2010]] lo stadio venne sottoposto ad una ristrutturazione a seguito dell'adeguamento richiesto dalla categoria per ospitare le partite casalinghe del [[Calcio Portogruaro-Summaga|Portogruaro]] in [[Serie B]]<ref>{{Cita news|autore=Sky.it|url=http://forum.sky.it/rassegna-stampa-odierna-t288662.html|titolo=Abilitazione alla serie B}}</ref>. Quest'ultima giocò le prime cinque gare interne allo [[stadio Friuli]] di [[Udine]]<ref>{{Cita news|autore=Ecodellosport.it|url=http://www.ecodellosport.it/articolo/serie-b-il-portogruaro-torna-a-giocare-al-mecchia/59315/|titolo=Portogruaro al Friuli}}</ref>. Tali lavori hanno interessato l'ampliamento dello stadio, portato a una capienza di 4.021 posti (con un progetto iniziale di 4.635<ref>{{Cita news|autore=Sky.it|url=http://forum.sky.it/rassegna-stampa-odierna-t288662.html|titolo=Capienza}}</ref>), l'installazione dei tornelli e altre lavorazioni nell'area attigua all'impianto.
 
==Caratteristiche==
==Utilizzo dello stadio==
===Velodromo===
Il Mecchia è l'unico velodromo della [[provincia di Venezia]]<ref>{{Cita news|autore=www.surplace.it|url=http://www.surplace.it/storia.htm|titolo=L'unico velodromo della provincia di Venezia}}</ref>. Per la sua posizione rispetto agli altri velodromi della regione copre un bacino d'utenza considerevole. L'impianto è uno dei tredue Velodromi italiani ancora in uso che presenta una curva con sezione parabolica<ref>{{Cita news|autore=www.surplace.it|url=http://www.surplace.it/storia.htm|titolo=Sezione parabolica}}</ref>.
Al Velodromo vengono anche effettuati allenamenti e gare di Ciclismo su Pista, tra le quali, ogni [[anno]], i Campionati Provinciali Assoluti di [[Venezia]] e di [[Treviso]]. L'impianto, durante l'inaugurazione del [[1948]] vide la presenza di famosi ciclisti dell'epoca, tra i quali [[Giordano Cottur|Cottur]], [[Antonio Bevilacqua|Bevilacqua]] e [[Adolfo Leoni|Leoni]]. Il velodromo Mecchia vide il passaggio, durante la sua carriera, anche di Bartali e [[Fausto Coppi|Coppi]]<ref>{{Cita news|autore=www.surplace.it|url=http://www.surplace.it/storia.htm|titolo=Inaugurazione}}</ref>.
 
===Unione VeneziaNote===
A causa del rischio inagibilità dello stadio [[Stadio Pierluigi Penzo|Penzo]] di [[Venezia]] durante il campionato di [[Lega Pro Seconda Divisione 2012-2013]], lo stadio Mecchia di Portogruaro è stato indicato dall'[[Foot Ball Club Unione Venezia|Unione Venezia]] come sede delle proprie partite interne<ref>{{Cita news|autore=Legapro.it|url=http://www.legapro.it/venezia-stadio-mecchia-portogruaro/|titolo=Venezia al Mecchia}}</ref>. Alla fine viene utilizzato dal [[Foot Ball Club Unione Venezia|club arancioneroverde]] del [[Venezia|capoluogo]] non per il campionato, ma per le sfide decisive dei play-off: la semifinale del 2 giugno 2013 [[Foot Ball Club Unione Venezia|Unione Venezia]] - [[AC Renate|Renate]] 1-0 (1.024 spettatori) e la finale del 16 giugno [[Foot Ball Club Unione Venezia|Unione Venezia]] - [[Monza Calcio|Monza]] 3-2 (3000 spettatori).
 
==Note==
<references />
 
4

contributi