Differenze tra le versioni di "Nicolò Nicolosi (calciatore)"

ampliato
(ampliato)
(ampliato)
|1961-1962 |{{Calcio Massiminiana|A}} |
|1963-1964 |{{Calcio Massiminiana|A}} |
|1964-1965|[[File:600px Giallo e Rosso.svg|20px]] Catanese|
|1967-1968 |{{Calcio Giarre|A}} |
|1969-1970 |{{Calcio Massiminiana|A}} |
[[File:Nicolò Cocò Nicolosi.jpg|thumb|upright=0.7|left|Nicolosi al Campo dei Cent'anni.]]
==== Il ritorno a Catania e la Salernitana ====
Dopo l'esperienza a Gela in [[Promozione Sicilia 1954-1955|Promozione]] (subentrato a dicembre, dalla 12ª giornata, ad [[Alfredo Piram]]<ref>{{Cita news | autore =S. Basile|url=http://edicola.lasicilia.it/lasicilia/books/541228catania/#/6/| titolo =Un terzetto in vetta alla Promozione| pubblicazione = [[La Sicilia]] | data =28 dicembre 1954|pagina=6|accesso=13 maggio 2016}}</ref>), nel [[Promozione Sicilia 1955-1956|1955-1956]] fu chiamato dall'[[Acireale Calcio|Acireale]], in Promozione. In squadra aveva i suoi ex compagni di squadra Mirabella e [[Giovanni Prevosti|Prevosti]], ma non completò la stagione perché fu sostituito da [[József Bánás]] in corsa<ref>{{cita web | url = http://www.ilficodindia.it/speciali/acireale/acireale_calcio/Campionati/55_56.htm | titolo = Anno 55-56 |sito= ilficodindia.it | accesso = 3 settembre 2013}}; non fu sostituito da Bánás, come specificato secondo questa fonte, in quanto l'allenatore ungherese era al Bagheria.</ref>.
 
[[Gipo Poggi]] lo volle con sé come vice allenatore al Catania nel [[Serie B 1956-1957|1956-1957]]<ref>{{Cita|Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo, Solarino|p. 166}}.</ref>. Nel novembre 1957 gestì per due settimane, ''part time'', l'Idria di [[Francofonte]], dividendosi però con il ruolo di vice al Catania<ref>{{Cita news | autore = Gregorio Ippolito | titolo = Anche Nicolosi, dopo la fortuna, ha piantato l'Idria | pubblicazione = [[La Sicilia]] | data = 29 novembre 1957 }}</ref>. Intanto, maturava la decisione della dirigenza etnea di esonerare Poggi e promuovere Nicolosi a primo allenatore, affiancato dal giocatore [[Riccardo Carapellese]]. La coppia durò lo spazio di sei partite, poi fu sostituita da [[Francesco Capocasale]]<ref>{{Cita|Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo, Solarino|p. 173}}.</ref>.
 
==== Ancora nei campionati dilettantistici ====
In seguito allenò la [[Associazione Calcio Massiminiana|Massiminiana]] in più occasioni, mai per una stagione intera. Ne fu il primo tecnico in assoluto in [[Prima Categoria Sicilia 1959-1960|Prima Categoria 1959-1960]]<ref>{{Cita news | autore = | titolo = Costituita a Catania la Massiminiana Scat | pubblicazione = [[La Sicilia]] | data = 22 agosto 1959 }}</ref> (sostituito da Vittorio Corrao<ref>{{Cita news | autore = | titolo = Nicolosi esonerato e giocatori in "fuga" | pubblicazione = [[La Sicilia]] | data = 15 dicembre 1959 }}</ref> e poi Renato Ricci<ref>{{Cita|Russo|p. 118}}.</ref>), poi tornò nel precampionato 1960<ref>{{Cita news | autore =Giovanni Pluchino|url=http://edicola.lasicilia.it/lasicilia/books/600912catania/#/10/| titolo =Un Ragusa ancora impreparato| pubblicazione = [[La Sicilia]] | data =12 settembre 1960|pagina=10|accesso=13 maggio 2016}}</ref>, in [[Prima Categoria Sicilia 1961-1962|Prima Categoria 1961-1962]] (sostituito da Aurelio Bongiovanni<ref>{{Cita|Russo|p. 119}}.</ref>) e ancora in [[Prima Categoria Sicilia 1963-1964|Prima Categoria 1963-1964]] (affiancò Michele Borgia e vinse il campionato dopo gli spareggi contro Provinciale Messina e [[Alcamo Calcio|Alcamo]]<ref>{{Cita|Russo|p. 120}}.</ref>). Inattivo nel 1964-1965, allena poi la Catanese in [[Seconda Categoria]]<ref>{{Cita news | autore =Edoardo Murabito|url=http://edicola.lasicilia.it/lasicilia/books/650526catania/#/8/| titolo =Nicolosi giura: «La Catanese sarà promossa in Prima categoria»| pubblicazione = [[La Sicilia]] | data =26 maggio 1965|pagina=8|accesso=13 maggio 2016}}</ref>, la rappresentativa allievi regionale<ref>{{Cita news | autore =|url=http://edicola.lasicilia.it/lasicilia/books/670208catania/#/7/| titolo =In trenta verranno selezionati per la rappresentativa allievi| pubblicazione = [[La Sicilia]] | data =8 febbraio 1967|pagina=7|accesso=13 maggio 2016}}</ref>, il [[CUS Catania]] in preparazione ai [[Campionati Nazionali Universitari 1969|CNU 1969]]<ref>{{Cita news | autore =F. Car.|url=http://edicola.lasicilia.it/lasicilia/books/690405catania/#/10/| titolo =La «spedizione» catanese per i Giochi universitari| pubblicazione = [[La Sicilia]] | data =5 aprile 1969|pagina=10|accesso=13 maggio 2016}}</ref> e [[Campionati Nazionali Universitari 1970|CNU 1970]]<ref>{{Cita news | autore =M. P.|url=http://edicola.lasicilia.it/lasicilia/books/700410catania/#/9/| titolo =S'impongono a Parma i calciatori-goliardi| pubblicazione = [[La Sicilia]] | data =10 aprile 1970|pagina=9|accesso=13 maggio 2016}}</ref>.
 
Nel [[Prima Categoria 1967-1968|1967-1968]] subentrò alla decima giornata a Marchese sulla panchina del [[Giarre Football Club|Giarre]], in Prima Categoria. Dopo tre vittorie e tre sconfitte, prima della partita contro il Rosolini l'allenatore si dimise perché in contrasto con i dirigenti che volevano decidere loro la formazione da schierare<ref>{{cita web | url = http://www.giarrestory.altervista.org/1967-68.htm | titolo = 1967-68 - Almanacco gialloblu |sito= giarrestory.altervista.org | accesso = 19 agosto 2013}}</ref>.
|| 1950-1951 || {{Bandiera|ITA}} [[Associazione Sportiva Dilettantistica Paternò 1908|Ibla Paternò]] || [[Prima Divisione Sicilia 1950-1951|Prima Divisione]] || 6º, prom. {{WDL|26|13|6|7}}
|-
|| 1951-1952 || {{Bandiera|ITA}} [[Unione Sportiva Ragusa|Ragusa]] || [[Prima Divisione Sicilia 1951-1952|PD]] || 1º, prom. {{WDL|26|18|6|2}}
|-
|| 1952-1953 || {{Bandiera|ITA}} [[Ginnastica e Sport Enna Calcio|Pro Enna]] || [[IV Serie 1952-1953 (Sud)|IV]] || 7º {{WDL|30|10|10|10}}
|| 1954-1955 || {{Bandiera|ITA}} S.S. Gela || [[Promozione Sicilia 1954-1955|P]] || sub., 5º {{WDL|19|9|6|4}}
|-
|| 1955-1956 || {{Bandiera|ITA}} [[Associazione Sportiva Dilettantistica Acireale Calcio|Acireale]] || [[Promozione Sicilia 1955-1956|P]] || sost. {{WDL|30|11|10|9}}
|-
|| 1957-1958 || {{Bandiera|ITA}} Idria Francofonte || [[Campionato Dilettanti 1957-1958|CD]] || sub., sost. {{WDL||||}}
|-
|| 1963-1964 || {{Bandiera|ITA}} [[Associazione Calcio Massiminiana|Massiminiana]] || [[Prima Categoria Sicilia 1963-1964|PC]] || sub., 1º, prom. {{WDL||||}}
|-
|| 1965-1966 || {{Bandiera|ITA}} Catanese || 2ªC || 1º {{WDL||||}}
|-
|| 1967-1968 || {{Bandiera|ITA}} [[Giarre Football Club|Giarre]] || [[Prima Categoria 1967-1968|PC]] || sub., sost. {{WDL|6|3|0|3}}
|-
|| 1969-1970 || {{Bandiera|ITA}} [[Associazione Calcio Massiminiana|Massiminiana]] || [[Serie C 1969-1970|C]] || sub., 18º, retr. {{WDL|12|2|4|6}}
|-
!colspan="4"|Totale