Spartizione dell'Africa: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
m
Annullate le modifiche di 79.47.82.153 (discussione), riportata alla versione precedente di Michi81
Nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 79.47.82.153 (discussione), riportata alla versione precedente di Michi81)
traducibile in ''"lo sgomitare per l'Africa"'') fu il proliferare delle rivendicazioni [[Europa|europee]] sui territori [[africa]]ni, avvenuto tra il [[1880]] e l'inizio della [[prima guerra mondiale]], nel cosiddetto periodo del [[Nuovo imperialismo]].
 
Nella seconda metà del [[XIX secolo]] ebbe luogo la transizione delldall'[[imperialismo]] informale, caratterizzato dal controllo attraverso l'influenza militare e la dominanza economica, a quello del governo diretto sul territorio. È di questi anni la nascita degli stati coloniali propriamente detti.
[[File:Africa 1885 map.png|thumb|upright=1.3|L'Africa alla vigilia della grande spartizione]]
[[File:Africa 1914 map.png|thumb|upright=1.3|L'Africa alla vigilia della [[prima guerra mondiale]]; notare l'espansione britannica in senso verticale, e l'espansione francese in senso orizzontale]]
122 877

contributi