Analessi: differenze tra le versioni

77 byte rimossi ,  6 anni fa
non è una figura retorica
m (Fix)
(non è una figura retorica)
{{nota disambigua||Flashback (disambigua)|Flashback}}
{{F|retorica|novembre 2011}}
L<nowiki>'</nowiki>'''analessi''' (spesso indicata con il termine di [[lingua inglese]] '''''flashback''''') è unaun [[figuraprocedimento retorica]] della [[narrazione letteraria]] e cinematograficanarrativo che riavvolge la struttura della [[fabula]] (cioè la sequenza cronologica degli eventi) su sé stessa, raccontando avvenimenti che precedono il punto raggiunto dalla storia.
 
Il termine, derivato dalla [[lingua greca]] ἀνάληψις ''análēpsis'', «ripresa» significa, letteralmente, racconto di un fatto accaduto in precedenza. All'opposto, la [[prolessi]], da πρόληψις ''pròlēpsis'', (''flashforward'') rivela gli eventi che accadranno in futuro.
== Esempi principali ==
=== Letteratura ===
A livello letterario, un primo e famosissimo esempio di analessi si può ritrovare nella struttura di due classici della lingua indiana: il ''[[Rāmāyaņa]]'' e il ''[[Mahābhārata]]''. In entrambi i casi, infatti, la storia principale viene narrata con l'ausilio di una serie di racconti separati, ambientati in tempi differenti. Sempre per ciò che concerne la letteratura orientale, un altro utilizzo di questo dispositivo può essere ritrovato in alcuni dei racconti raccolti in ''[[Le Mille e una Notte]]''. Nel giallo “Le Tre Mele”, ad esempio, la storia comincia con la scoperta del cadavere di una giovane donna; in seguito, l'assassino si rivela e racconta le ragioni del suo omicidio attraverso il flashback di una catena di eventi che portano poi alla scoperta del corpo senza vita, ritrovato all'inizio della storia. QuestaQuesto figura retoricaprocedimento viene utilizzatautilizzato anche in altri racconti, come “Sinbad il Marinaio” e “La Città d'Ottone".
 
Per quanto riguarda la tradizione britannica e statunitense, invece, le analessi furono frequentemente utilizzate dallo scrittore [[Ford Madox Ford]] e dal [[poeta]], autore, storico e studioso di [[mitologia]] [[Robert Graves]] come fonte di ispirazione. Lo scrittore statunitense [[Thornton Wilder]], inoltre, può essere considerato il progenitore del moderno disastro epico presente nella letteratura e nel cinema, grazie al suo libro del [[1927]], ''Il ponte di San Luis Rey'', che rappresenta un primo esempio di storia in cui un singolo disastro colpisce più vittime, le cui vite vengono poi esplorate tramite una serie di flashback che raccontano gli eventi che hanno portato al disastro in questione.
 
== Voci correlate ==
* [[Figura retorica]]
* [[Prolessi]]
* [[Fabula]]
{{Portale|Linguistica}}
 
[[Categoria:figure retoricheNarratologia]]
120 794

contributi