Daniele Masala: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
m
Bot: fix elenco puntato (v. discussione)
m (Bot: fix elenco puntato (v. discussione))
 
=== Dopo il ritiro ===
Conclusa la carriera agonistica, dal [[1989]] al [[1992]] ha ricoperto la carica di C.T. della nazionale italiana con la quale ha conquistato diversi risultati di rilievo tra cui il bronzo a squadre ai [[Giochi della XXV Olimpiade|Giochi olimpici di Barcellona 92]], medaglie d'oro e d'argento in diversi Campionati del Mondo e in gare di Coppa del Mondo.
 
Dal [[1994]] è giornalista pubblicista ed ha ideato e realizzato la rivista ''Il Pentathlon Moderno'' della relativa federazione italiana; dallo stesso anno è presidente dell'Associazione Nazionale ''I Campioni dello Sport''. Laureato in Scienze Motorie nel 2001 con lode, è attualmente Ricercatore Universitario presso la Facoltà di Scienze Motorie dell'Università degli Studi di Cassino nonché presidente del Comitato Regionale Lazio della UISP (Unione Italiana Sport per Tutti). Ha pubblicato diversi libri tra cui l'ultimo è intitolato "Gli sport individuali - le discipline olimpiche" Vol. I - Ed. Arcadia, 2007.
 
== Collegamenti esterni ==
*{{SchedaSR}}
 
{{Portale|biografie|sport}}
 
[[Categoria:Pentatleti_legati_a_RomaPentatleti legati a Roma]]
3 192 175

contributi