Differenze tra le versioni di "Leonardo Gallitelli"

nessun oggetto della modifica
Tra le reazioni alla sua nomina si segnala quella dell'allora [[Ministro della Difesa]], [[Ignazio La Russa]], ha detto: "''È stata una scelta molto difficile perché erano più d'uno i generali allo stesso livello di grado e di capacità ed è stato duro scegliere. È stata una scelta ponderata, su mia proposta, accolta con soddisfazione da tutto il Consiglio dei Ministri, che ha espresso grande apprezzamento verso il nuovo comandante generale dell'Arma Leonardo Gallitelli''"<ref>notizia su [http://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/Informazioni/News/NewsDetail.htm?NewsID=307251 carabinieri.it]</ref>. I responsabili Difesa e Sicurezza del [[Partito Democratico (Italia)|Partito Democratico]], [[Roberta Pinotti]] e [[Marco Minniti]] esprimono ''"Grande apprezzamento per la nomina a comandante generale dei Carabinieri, una scelta eccellente per competenza ed esperienza. Siamo certi che il generale Gallitelli saprà svolgere al meglio il delicato compito al quale è stato chiamato"''.
 
Termina il suo servizio il 16 gennaio [[2015]]Iquando passa le consegne al suo successore, il eneralegenerale [[Tullio Del Sette]] <ref>DPR 29name=":0">http:/12/2014www.governo.it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-118/4851</ref>.
 
=== Incarichi successivi ===
Il 15 settembre [[2015]] Leonardo Gallitelli è nominato Responsabile dell'Ufficio Antidoping. Ad annunciarlo il presidente del CONI Giovanni Malagò al termine della riunione di giunta svoltasi a Torino. "Si tratta di una persona di grande credibilità, referenza e curriculum", ha sottolineato Malagò aggiungendo che la nomina è stata condivisa dal premier [[Matteo Renzi]] e dal ministro della Salute Lorenzin. Il Nado-Italia è l'organo nato in seguito all'accordo quadro tra CONI e NAS dei Carabinieri sottoscritto a febbraio ed attivo da maggio scorsi.
 
Il 31 maggio 2016 viene nominato Cancelliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica italiana”<ref name=":0" />.
 
== Onorificenze ==
Utente anonimo