Differenze tra le versioni di "Episodi di Six Feet Under (quinta stagione)"

→‎Transizione: Migliorata trama
(→‎Pace interiore: Migliorata trama)
(→‎Transizione: Migliorata trama)
*Diretto da: [[Dan Minahan]]
*Scritto da: [[Nancy Oliver]]
*'''Morte di:''' Laurence Hall Matheson (1971-2005 - divorato da un puma), Nathaniel Samuel jr. Fisher (1965-2005 - complicazioni dopo un'[[emorragia cerebrale]] dovuta a una [[Malformazione artero-venosa|MAV]])
Laurence Hall Matheson viene aggredito da un puma mentre cammina in un bosco.
 
Nate viene trasportato d'urgenza in ospedale dove viene operato nuovamente al cervello a causa di un'altra MAV; Maggie lo accompagna e viene scambiata per la moglie, anche perchè racconta ai medici di aver avuto un rapporto sessuale proprio prima che Nate svenisse. Tutti interrompono i loro programmi e si precipitano in ospedale; L'unica a non essere raggiungibile è Ruth, in campeggio con Hiram. Brenda intuisce che Nate abbia passato la notte con Maggie. L'intervento di Nate riesce e l'uomo si risveglia solo leggermente acciaccato. Ruth, dopo aver litigato con Hiram ed essersi addentrata nel bosco, viene aiutata da un gruppo di turisti asiatici. David e Keith faticano a tenere a bada i figli nell'ospedale a causa dei precedenti della madre. Nate, ancora nel letto d'ospedale, lascia Brenda, la quale lo aveva anche perdonato per averla tradita. Tutti riescono a passare a salutare l'uomo ricoverato, anche Federico, ad eccezione di Ruth, ancora irrintracciabile. David, rimasto da solo a passare la notte vicino a Nate viste le buone condizioni di quest'ultimo, si addormenta e viene svegliato poco dopo dal rumore fastidioso dell'elettrocardiogramma piatto del fratello appena morto.
Tutti sono in ospedale per avere notizie di Nate, tranne Ruth che non è rintracciabile. Nate lascia Brenda perché è innamorato di Maggie, ma durante la notte muore.
 
==Tutto solo==
237

contributi