Differenze tra le versioni di "Hull Paragon Interchange"

nessun oggetto della modifica
Dal 1860 la stazione è divenuta anche il capolinea della linea ferroviaria [[Hull and Holderness]] e [[Hull and Hornsea railways]].
 
All'inizio del 20° secolo la [[Nord Eastern Railway]] (NER) ha ampliato il deposito e la stazione secondo i progetti di William Bell, a provveduto all'installazione di cinque archi per la creazione del tetto. Nel [[1962]] il Paragon House (un blocco di uffici) è stato installato sopra l'ingresso principale della stazione, ed è stata sostituita la tettoia in ferro del [[1900]]; gli uffici sono stati inizialmente utilizzati come sede regionale per la British Rail.
 
La stazione degli autobus è stata eretta adiacente al nord della stazione verso la metà del [[1930]]. Nei primi anni [[2000]] sono stati fatti dei piani per una integrazione tra la stazione degli autobus e la ferrovia, come parte di uno sviluppo più ampio tra cui anche il centro commerciale St Stephen's, un hotel, alloggi, e un teatro. La nuova stazione, con il nome di "Paragon Interchange" ha aperto nel settembre [[2007]], integrando le reti ferroviarie, degli autobus e il deposito del 1900 William Bell.
 
A partire da aprile [[2016]], la stazione ferroviaria è gestita dal TransPennine Express, che fornisce servizi ferroviari insieme alle companie Northern, Hull Trains e Virgin Trains East Coast.
 
== Altri progetti ==
Utente anonimo