Quorum: differenze tra le versioni

567 byte aggiunti ,  6 anni fa
(aggiunta san marino)
Il quorum dal 1997 al 2014 era del 32% di affluenza; dal 2014 fino a maggio 2016 per convalidare un referendum a San Marino la maggioranza di una delle due preferenze doveva essere almeno il 25% dei cittadini aventi diritto di voto. In seguito ad un referendum abrogativo, dal 2016 è stato totalmente eliminato il quorum di validità. <ref>{{Cita web|url=http://giornalesm.com/san-marino-referendum-2016-abolizione-del-quorum-ecco-dati-definitivi-vincono-si-con-quorum-superato/|titolo=San Marino. Referendum 2016 Abolizione del Quorum. Ecco i dati definitivi. Vincono i SI con quorum superato|sito=giornalesm.com|}}</ref>
 
=== Europa ===
 
In gran parte dei referendum nazionali degli stati europei non esiste nessun quorum per i referendum nazionali. Fanno eccezione Bulgaria, Italia, Malta, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Slovacchia, i quali hanno fissato il quorum al 50%, mentre in Olanda è del 30%. Caso a parte Ungheria, Lettonia, Lituania dove hanno sia il quorum di partecipazione al 50% che il quorum di approvazione (variabile dal 25% al 50%). Da segnalare il caso della Lituania che, per decisioni legate alla sovranità, ha fissato il quorum di partecipazione al 75%.
 
==Voci correlate==
1 177

contributi