Differenze tra le versioni di "Intonazione naturale"

uniformo incipit con le altre voci di teoria musicale
(uniformo incipit con le altre voci di teoria musicale)
{{NN|musica|agosto 2014}}
L<nowiki>Nella [[teoria musicale]], l'</nowiki>'''intonazione naturale''' (erroneamente chiamata, talvolta, ''temperamento naturale'') è un sistema musicale di accordatura basato sulla successione naturale dei suoni [[armonici naturali|armonici]]; la [[scala diatonica]] formata con questo metodo è detta '''scala naturale'''.
 
Inventata da [[Archita]] ([[430 a.C.|430]]-[[348 a.C.]] – [[Taranto|tarantino]] di scuola greca) e ripresa dai greco-latini {{chiarire|Didimo di Alessandria|quale?}} ([[I secolo a.C.]]) e [[Claudio Tolomeo]] ([[83]]-[[161]] d.C.), trovò però applicazione pratica solo con la teorizzazione di [[Gioseffo Zarlino]] (''Le istitutioni harmoniche'' - [[1558]]).