Differenze tra le versioni di "Pietra di Londra"

nessun oggetto della modifica
Sebbene le origini e le funzionalità del monolite siano tutt'ora sconosciute, alcuni ritengono che sia stata portata in Britannia da Bruto di Troia, discendente dell'eroe Enea, leggendario sovrano dell'isola intorno al 1100 a.c.; altri pensano fosse utilizzato come altare per i culti [[druido|druidici]] e pietra miliare romana; altri ancora hanno sostenuto che si trattasse della roccia in cui era inserita la spada [[Excalibur]]; i più scettici ritengono fosse semplicemente un frammento di fondazione del palazzo del governatore romano della Britannia. Fu menzionato per la prima volta nel Dodicesimo secolo.
 
Il detto inglese "Fino a quando la pietra di Bruto è sicuro, prospererà Londra" haè portatoalla l'ideafonte della credenza che la sopravvivenza della città stessa sia strettamente legata alla collocazione originale eed alla protezione delladell'enigmatico pietramonolite.
 
== Note ==
Utente anonimo