Differenze tra le versioni di "Gas serra"

m
Bot: carattere invisibile LTR
m (Bot: carattere invisibile LTR)
{{F|gas|settembre 2010}}
Sono chiamati '''gas serra''' quei [[gas]] presenti nell' [[atmosfera]], che sono trasparenti alla [[radiazione solare]] in entrata sulla [[Terra]], ma riescono a trattenere, in maniera consistente, la [[radiazione infrarossa]] emessa dalla [[superficie terrestre]], dall'[[atmosfera]] e dalle [[nuvole]]. Tali proprietà sono note da un'analisi [[spettroscopia|spettroscopica]] in [[laboratorio]]. I gas serra possono essere di origine sia naturale che antropica, e assorbono ed emettono a specifiche [[lunghezze d'onda]] nello spettro della [[radiazione infrarossa]]. Questa loro proprietà causa il fenomeno noto come [[effetto serra]].
 
[[Vapore acqueo]] (H<sub>2</sub>O), [[anidride carbonica]] (CO<sub>2</sub>), [[ossido di diazoto|protossido di azoto]] (N<sub>2</sub>O), [[metano]] (CH<sub>4</sub>) ed [[esafluoruro di zolfo]] (SF6) sono i gas serra principali nell'[[atmosfera terrestre]]. Oltre a questi gas di origine sia naturale che antropica, esiste un'ampia gamma di gas serra rilasciati in atmosfera di origine esclusivamente antropica, come gli alocarburi, tra i quali i più conosciuti sono i [[clorofluorocarburi]] (CFC), e molte altre molecole contenenti cloro e fluoro le cui emissioni sono regolamentate dal [[Protocollo di Montreal]].
2 961 778

contributi