Differenze tra le versioni di "Alušta"

15 byte rimossi ,  4 anni fa
m
varie minori
m (varie minori)
 
[[Immagine:AlushtaFortress.jpeg|upright=0.7|thumb|Torre genovese del XV secolo]]
'''Alušta''' ([[alfabetolingua cirillicoucraina|cir.ucraino]] [[linguae russa{{russo|rus.]] Алушта}}) è una località turistica della [[penisola di Crimea]] situata sulla costa del [[Marmar Nero]]. La sua popolazione è di 29.781 abitanti.
 
La zona di Alušta è nota per la sua conformazione rocciosa. Si trova lungo il percorso della [[filovia Simferopoli-Alušta-Jalta]].
 
Fu fondata nel VI secolo dall'imperatore [[Giustiniano]]. La città era chiamata ''Aluston'' durante la dominazione [[Impero Bizantino|bizantina]] e ''Lusta'' durante la [[Colonia genovese|dominazione genovese]]. Vi sono ancora vestigia di torri difensive bizantine e genovesi.
 
Il poeta polacco [[Adam Mickiewicz]] dedicò due dei suoi ''[[Sonetti Crimeicrimei]]'' ad Alušta.
 
È gemellata con le città di [[Santa Cruz (California)|Santa Cruz]], [[California]] e con [[Dzierżoniów]], [[Polonia]].
89 861

contributi