Amateur Athletic Union: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (Bot: sito web uguale a Wikidata)
Nessun oggetto della modifica
L''''Amateur Athletic Union''', conosciuta con la sigla '''AAU''', è una [[federazione sportiva]] degli [[Stati Uniti d'America]], che organizza vari campionati di più [[sport]].
 
== Storia ==
È stata fondata nel [[1888]] e la sua caratteristica principale è il [[Dilettante|dilettantismo]] degli atleti che vi partecipano. È da sempre in competizione con la [[National Collegiate Athletic Association]] (NCAA) per l'organizzazione degli sport dilettantistici, soprattutto in ambito femminile. Fino agli [[anni 1930|anni trenta]], l'AAU era strettamente legata all'[[Comitato Olimpico degli Stati Uniti|American Olympic Committee]] (il comitato olimpico americano), e i suoi campionati erano valevoli per la qualificazione ai [[Giochi olimpici]]. Successivamente, la NCAA ha ottenuto la supremazia nella maggior parte degli sport.
 
NegliDal [[1930]] l'AAU assegna annualmente il [[Premio James E. Sullivan]] al miglior sportivo statunitense dilettante, mentre negli [[anni 1970|anni settanta]] l'AAU è stata al centro di varie controversie a causa delle condizioni in cui dovevano gareggiare alcuni atleti dilettanti, tra cui [[Steve Prefontaine]] e [[Wes Santee]].
 
Dal [[1930]] l'AAU assegna annualmente il [[Premio James E. Sullivan]] al miglior sportivo statunitense dilettante.
 
== Collegamenti esterni ==
169 399

contributi