Differenze tra le versioni di "Original equipment manufacturer"

{{F|terminologia informatica|febbraio 2013}}
 
Un '''original equipment manufacturer''' ('''OEM'''), letteralmente in [[lingua inglese|inglese]] “produttore di apparecchiature originali”, è un'[[azienda]] che realizza un'apparecchiatura che verrà poi installata in un prodotto finito, sul quale il costruttore finale appone il proprio [[marchio]], utilizzando integralmente o quasi particomponenti fabbricateprodotti da fornitori (i quali fornitori si chiamano appunto OEM). Spesso l'azienda che commercializza e marchia il prodotto finito è definita "casa madre" ed è quasi sempre di dimensionipiù maggiorigrande dell'azienda OEM dalla quale acquisisce i componenti e/o alla quale affida processi produttivi.
== Precisazioni ==
Essendo un termine tecnico-specialistico, la definizione seccain sé richiede delle precisazioni:
* 1) apparecchiatura: non significasi riferisce a un prodotto finito complesso (automobile, aeroplano, impianto termico, ecc.), ma a un sistema (ad esempio un computer completo di hardware e di software, un cruscotto, una centralina di un'automobile).
* 2) originale significa "fabbricatorealizzato/marchiato/commercializzato" per una casa madre; "fabbricatorealizzato" non equivale, come tanti credono, ad "assemblato", "confezionato", ma proprioeffettivamente "fabbricato"; poi la casa madre quindi lo confeziona e lo assembla. Quindi adAd esempio la, Magneti Marelli (che è l'OEM) fabbricarealizza il cruscotto, mentre la Fiat,FIAT (che è il produttore di automobili,) lo assembla nellanelle propriaproprie vetturavetture.
* 3) partitra fabbricatei componenti prodotti dai fornitori possono essereabbiamo: componenti, gruppi, semilavorati, programmi informatici, ecc.
* 4) la casa madre, per definizione, anche quando si limitasse ad assemblare il prodotto finito o, persino, a far apporre il proprio marchio al fornitore OEM, è il detentore del progetto esecutivo dell'intero sistema, ivi comprese le specifiche tecniche dei particolari/componenti "a disegno" (termine che sta per "personalizzato", non a catalogo, non standard) fabbricati dai vari fornitori della catena; questa è una precisazione cruciale: il prodotto/sistema/macchina originale è realizzato concretamente dai fornitori OEM ma su progettazione/qualifica della casa madre nonché su sua stretta sorveglianza produttiva della catena di fornitura.
 
Utente anonimo