Apri il menu principale

Modifiche

Contrariato per lo scarso sforzo promozionale che la sua prima casa editrice, la [[Random House]], riservava ai suoi romanzi, Irving decise di far pubblicare il suo quarto romanzo, ''[[Il mondo secondo Garp (romanzo)|Il mondo secondo Garp]]'' ([[1978]]), a [[E. P. Dutton|Dutton]], che gli prometteva una maggiore pubblicità. Il romanzo divenne un enorme successo editoriale e un fenomeno culturale in molti Paesi, giungendo tra i finalisti dell'[[American Book Award]] (oggi [[National Book Award]]) nel 1979 (il premio andò a [[Tim O'Brien (author)|Tim O'Brien]] per ''[[Going After Cacciato]]'').
 
''Garp'' l'anno seguente vinse il premio della [[National Book Foundation]] l'annoe seguente. ''Garp'' fudivenne successivamente trasposto in un film diretto da [[George Roy Hill]] e interpretato da [[Robin Williams]] nel ruolo del protagonista e da [[Glenn Close]] nel ruolo della madre; il film ottenne diverse candidature agli Oscar, tra le quali quella di Close e di [[John Lithgow]]. Irving compare in un [[cameo]] nel film, come arbitro di uno degli incontri di wrestling della scuola di Garp. IrvingE riapparirà anche in un altro cameo, nella trasposizione cinematografica de ''[[Le regole della casa del sidro]]'', nei panni di un capostazione.
 
''Garp'' trasformò Irving da oscuro accademico a scrittore di fama internazionale, garantendo il successo di tutti i suoi libri seguenti. Il primo tra questi, ''[[Hotel New Hampshire (romanzo)|Hotel New Hampshire]]'' ([[1981]]), fu un buon successo di vendite nonostante la fredda accoglienza da parte della critica e, al pari di Garp, fu presto trasposto in un film diretto da [[Tony Richardson (regista)|Tony Richardson]] e interpretato da [[Jodie Foster]], [[Rob Lowe]], e [[Beau Bridges]].
Utente anonimo