Differenze tra le versioni di "Miglio (unità di misura)"

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
|conversione_P = ≈{{M|1.006|e=38}} [[lunghezza di Planck|l<sub>P</sub>]]
|conversione_au = ≈{{M|3.041|e=13}} [[Raggio di Bohr|a<sub>0</sub>]]
|conversione_SA = ≈{{M|1.07578|e=&minus;8}} [[unità astronomiche|AU]]
}}
Il '''miglio''' (plurale ''le miglia'') è un'[[unità di misura]] di [[lunghezza]], il cui valore, variabile da 1 a 2&nbsp;km circa, cambia a seconda delle epoche storiche e dei vari paesi. Nessuno di questi fa parte del [[Sistema Internazionale di unità di misura|Sistema Internazionale]].
 
La parola miglio deriva dall'espressione [[lingua latina|latina]] ''milia passuum'', "migliaia di passi" (singolare: ''mille passus'' "mille passi"), che nell'[[Roma (città antica)|Antica Roma]] denotava l'[[unità di misura romane|unità]] pari a mille passi (1 passo = 1,48 metri). Occorre ricordare che per gli antichi romani il ''[[Passo (unità di lunghezza)|passus]]'' era inteso come la distanza tra il punto di distacco e quello di appoggio di uno stesso piede durante il cammino, quindi il doppio rispetto all'accezione moderna.
Utente anonimo