Differenze tra le versioni di "Provincia di Jeju"

m
Bot: sistemo voci sui centri abitati secondo il modello di voce (v. specifica)
m (Bot: fix template {{Coreano}} (v. richiesta))
m (Bot: sistemo voci sui centri abitati secondo il modello di voce (v. specifica))
A causa del relativo isolamento la gente di Jeju ha sviluppato una cultura distinta da quella del resto della Corea. Jeju ospita migliaia di leggende locali, di cui alcune legate al cosiddetto '''"harubang"''' (nonno di pietra), il più originale artefatto del luogo, ricavato da un blocco di pietra lavica. Un altro aspetto culturale che la contraddistingue è rappresentato dalla struttura matriarcale della famiglia.
 
== DivisioniGeografia amministrativeantropica ==
=== Suddivisioni amministrative ===
La provincia di Jeju era divisa in due città ("Si" or "Shi"), Jeju e Seogwipo, e due "contee" ("Gun"), Bukjeju (북제주; North Jeju) e Namjeju (남제주; South Jeju). Nel 2005, i residenti dell'isola hanno approvato un referendum che ha portato alla fusione della contea di Bukjeju con la città di Jeju (제주시; 濟州市) e della contea di Namjeju con la città di Seogwipo (서귀포시; 西歸浦市). Dal 1º luglio 2006, la provincia venne rinominata Provincia Speciale autogovernata di Jeju (제주특별자치도), suddivisa in Jeju e Seogwipo. Oltre al cambio di nome la Provincia ha ottenuto un esteso potere amministrativo in previsione di un progetto di creazione di una Jeju Free International City.
 
Principali risorse della popolazione sono la pesca e il turismo. In via di sviluppo l'agricoltura (agrumi, cotone, soia e cereali)
 
== GemellaggiAmministrazione ==
=== Gemellaggi ===
Juju-do è gemellata con:
* {{Gemellaggio|USA|Santa Rosa (California)}}
2 869 198

contributi