Differenze tra le versioni di "Passo del Rombo"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  5 anni fa
Ho aggiornato la tariffa del transito. Sono passato ieri e ho pagato 16€ con l'auto.
(cat)
(Ho aggiornato la tariffa del transito. Sono passato ieri e ho pagato 16€ con l'auto.)
La strada del passo, costruita sul versante austriaco nel [[1955]]<ref>{{cita|Staffler}}</ref> lungo un collegamento comunque antico<ref>{{cita|Niederwanger}}</ref> (è del [[1241]] la prima menzione documentale del ''Thymelsjoch''<ref>[http://www.timmelsjoch.com/it/content/10011/storia.aspx Pagina sulla storia del passo]</ref>), è aperta, nei mesi estivi, giornalmente dalle 7:00 alle 20:00; è vietato il transito notturno.
 
Nella parte italiana il permesso di transito è limitato solo ad alcune categorie di veicoli come auto e motocicli, mentre è vietato per camion e autobus di lunghezza superiore a 10 metri e massa complessiva superiore alle otto tonnellate. Non ci sono caselli all'entrata e all'uscita: c'è solo una barriera sul versante austriaco a circa 7&nbsp;km dal passo dove acquistare il biglietto e pagare il [[pedaggio]] (nel 20112016, 1416 € per le automobili).
 
Dalla parte italiana la strada, da ex-[[mulattiera]] voluta da [[Benito Mussolini]] per arrivare in [[Austria]] lungo un percorso alternativo al [[passo del Brennero]] e al [[passo di Resia]], fu costruita dalla metà degli [[Anni 1960|anni sessanta]] ed inaugurata il 15 settembre del 1968 dalla impresa ITALSCAVI s.p.a con sede legale a Milano e sede operativa a Udine.
Utente anonimo