Apri il menu principale

Modifiche

forma
}}
 
Gli '''eucarioti''' ('''Eukaryota'''; dal [[Lingua greca antica|greco]] εὖ ''eu'' «vero» e κάρυον ''káryon'' «nucleo»<ref>''I principi di biochimica di Lehninger'', di David L. Nelson e Michael M. Cox, 5ª ediz. 2010 cap 1 pag.3</ref>) sono iluno dei due [[Dominio (biologia)|dominiodomini]] [[Tassonomia|tassonomicotassonomici]] più complesso della [[classificazione scientifica]] degli [[Organismo vivente|esseri viventi]]. IncludonoCostituiscono il dominio più complesso e includono cinque [[Regno (biologia)|regni]]: [[Animalia|animali]], [[Fungi|funghi]], [[Plantae|piante]], [[Protista|protisti]] e [[Chromista|cromisti]].
 
Il criterio per la distinzione dall'altro dominio, i [[Prokaryota|procarioti]], è la presenza di un [[nucleo cellulare]] ben definito e isolato dal resto della [[cellula]] tramite una [[membrana nucleare|membrana]], contenente la maggior parte del materiale genetico rappresentato dal [[DNA]] (una parte minore è contenuta nei [[mitocondrio|mitocondri]]).
Utente anonimo