Differenze tra le versioni di "Disastro dello Space Shuttle Challenger"

nessun oggetto della modifica
(da grassetto a corsivo (il grassetto non dovrebbe essere usato in quel modo))
[[File:Challenger explosion.jpg|image|thumb|Una immagine dell'incidente.]]
 
Il '''disastro dello Space Shuttle Challenger''' avvenne la mattina del 28 gennaio [[1986]] alle ore 11:39 EST, quando lo [[Space Shuttle]] ''[[Space Shuttle Challenger|Challenger]]'' fu distrutto dopo 73 secondi di volo (all'inizio della missione [[STS-51-L]], la 25ª missione del programma [[Programma Space Shuttle|STS]] e il 10º volo del Challenger) a causa di un guasto a una guarnizione, dettain inglese [[O-ring]], nel segmento inferiore del [[razzo]] a propellente solido (Solid-fuel Rocket Booster, SRB) destro.
 
La rottura della guarnizione provocò una fuoriuscita di fiamme dall'SRB che causarono un cedimento strutturale del serbatoio esterno (External Tank, ET) contenente idrogeno ed ossigeno liquidi. Alcune parti dell'orbiter come lo scomparto dell'equipaggio e molti altri frammenti furono recuperati dal fondo dell'oceano.
241

contributi